torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
nuovi pontili

a Molfetta


Le barche a vela del Circolo della Vela avranno un pontile nuovo. Dopo anni di attesa, a Molfetta arrivano i nuovi pontili nautici. Questa novità permetterà all’associazione molfettese di far attraccare le barche sociali in un unico porto risolvendo i problemi di imbarcazioni in trasferta e trasporto fuori città ma soprattutto portando una netta riduzione dei costi d’affitto.

“I nuovi approdi, implementati presso la Banchina Seminario potranno ospitare sino a dieci imbarcazioni a vela – ha dichiarato Francesco Mastropierro presidente del Circolo Vela di Molfetta - e in una prospettiva turistica - ha concluso il presidente - sarà anche consentito il transito per i velisti e i viaggiatori.”

Questa novità avviene dopo, un lungo lavoro da parte dei soci del Circolo Vela di Molfetta, protagonisti di una stagione invernale intensa, con Antonio Totagiancaspro socio del Circolo Vela di Molfetta che ha partecipato nel 2013 con “bandiera molfettese” alla XXVI edizione dell’ARC Plus. La nota traversata-rally atlantica partendo da Las Palmas nella Gran Canaria si è conclusa a Rodney Bay Marina nell’isola di Santa Lucia nelle Antille. Antonio Totagiancaspro ha gareggiato a bordo di uno dei catamarani italiani tra i 230 provenienti da tutto il mondo. L’ Atlantic Rally for Cruisers - Attraversata Atlantica in Regata per crocieristi - ha visto l’atleta molfettese viaggiare per 2.700 miglia nautiche a bordo del catamarano “Amaris”. “Un’attraversata memorabile con scorci di straordinaria bellezza – ha dichiarato Totagiancaspro – un paesaggio battuto dall’Aliseo che abbiamo navigato in sicurezza grazie alla competenza e professionalità del team di bordo“.Passione e grande entusiasmo hanno portato il Circolo Vela di Molfetta grazie ad Antonio Totagiancaspro a partecipare per 21 giorni al più grande evento di attraversata a vela del mondo.

Dopo l’’Oceano Atlantico a dare grandi soddisfazioni sono state anche le onde italiane, dove si è imbattuto Marco Nannini, socio onorario del Circolo Vela di Molfetta che a bordo della sua Akilaria 40 e con i colori molfettesi, ha conquistato il terzo posto della “Roma per tutti”. vLe vittorie non sono mancate neanche dalle competizioni pugliesi, infatti gli atleti del Circolo della Vela di Molfetta e dell’associazione sportiva Compagnia del Mare hanno conquistato con l’Emilio ITA 439 – l’ottavo posto del Campionato invernale J24 a Taranto. All’interno dell’attività agonistica si sono tenute a cura della sezione subacquea del Circolo della Vela due giornate informative: una di Biologia Marina dedicata alla Posidonia e la seconda dedicata all’archeologia subacquea. Si è trattato di momenti di formazione teorica che si concluderanno in estate con una prova pratica e dimostrativa nelle acque marine molfettesi. vIl Circolo Vela di Molfetta continua anche il suo impegno nella socialità e attraverso la sezione subacquea sono in programma i corsi per i disabili e i non vedenti. vL’inverno velistico ha regalato grandi soddisfazioni anche per i soci e per gli atleti dell’ associazione sportiva Compagnia del Mare con l’organizzazione di escursioni nautiche sociali nelle Antille Francesi, in particolare a Martinica e Grenadines. Escursioni che uniscono alle nozioni di vela e di vita marinara l’amore per la natura incontaminata, negli approdi dell’Albania, della Croazia, del Montenegro, della Grecia e di tutti i porti dell’Adriatico. vIl fermento velistico anticipa le attività in programma per la stagione estiva già dal primo al quattro maggio dove gli atleti del Circolo Vela di Molfetta gareggeranno alla regata EAST 105 in Montenegro. Si affiancheranno i corsi di vela, patente nautica e di subacquea per adulti e bambini. C’è grande attesa, invece per la Giornata dello Sport in programma per la primavera che sarà realizzata dal Comune di Molfetta dove il Circolo Vela di Molfetta sarà partner tecnico e operativo.

articolo pubblicato il: 22/04/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it