torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Buona Domenica"

al Teatro della Cometa di Roma


dal 29 aprile al 18 maggio 2014 Teatro della Cometa Roma • Via del Teatro di Marcello 4 Tel. 06 6784380 Teatro della Cometa Edoardo Siravo Emanuela Aureli in

Buona Domenica

di Dany Laurent traduzione di Mariella Fenoglio Roberto Della Casa scene Francesco Scandale - musiche originali Roberto Fia - costumi Roberta Orlando regia Roberto Ciufoli

Saranno il noto e apprezzato attore di teatro, cinema e televisione, conosciuto dai più come commissario Vincenzo Leoni nella serie Tv Vivere, Edoardo Siravo e la poliedrica Emanuela Aureli, famosa per le sue innumerevoli e irresistibili imitazioni, a interpretare "Buona Domenica" di Dany Laurent (autrice del famosissimo libro "il tasso con gli occhiali" tradotto in tutto il mondo), per la regia di Roberto Ciufoli.

Una commedia francese brillante che descrive con profondità e ironia i rapporti d'amore che possono nascere nel mondo del lavoro, e in questo caso nel mondo del teatro. Pietro è il classico attore narciso ossessionato da se stesso, in più con il vero terrore di invecchiare e continuamente preso da un dialogo solitario con il ritratto della madre che incombe sulla sua testa. Matilde è la sua assistente, e quindi gli fa da massaggiatrice, infermiera, suggeritrice, psicoterapeuta. Ma fra i due, molti anni prima, c'è stato un appassionato rapporto d'amore, interrotto da lei senza alcuna spiegazione. Adesso è il momento della resa dei conti: gelosia, infedeltà, possesso, egocentrismo diventeranno i veri protagonisti di questa introspezione psicologica condotta nel segno tipico della cultura francese: spietata, esatta, sempre incredibilmente leggera.

Note di regia
Scrivere di regia è parlare di progetti, idee, disegni mentali e concetti ma non di certezze e questo mi piace. Uno spettacolo è materia viva che cresce ed evolve, anche se gli si indicano strade e mete da raggiungere, non si sa mai davvero che viaggio sarà. Partiamo con bagagli adeguati, un ottimo testo, bravi attori, collaboratori di livello e una buona produzione. Accidenti, non abbiamo alibi. Due personaggi, due storie in una storia comune, un pianeta e un satellite, una luna luminosa, con una faccia nascosta, che non abbandona mai l’orbita del pianeta che gira solo su se stesso. Pietro, un attore di successo, egocentrico e trombone, irresistibile nel suo essere impermeabile al mondo che lo circonda. Matilde, la sua sarta, il suo punto di riferimento, il bersaglio prediletto dei suoi capricci. In un camerino, più luogo mentale che retropalco, un botta e risposta serrato, feroce, acuto e disarmante, divertente e intimo, che in quell’ora che precede la messa in scena del Misantropo, svolge e riavvolge una vita di abbandoni, egoismi, slanci, fughe e figli nascosti, di orbite che si incrociano e non si staccheranno mai. Non vedo l’ora di vederlo.
roberto ciufoli

Note sull’autrice
DANY LAURENT, celebre autrice francese nata a Belfort nel 1942. Inizia scrivendo fiabe per i bambini che mette in scena partecipandovi anche come attrice. Il suo racconto “Il tasso con gli occhiali”, tradotto in tutto il mondo, è pubblicato anche in Italia. Nella sua carriera di scrittrice ha ricevuto molti premi fra cui il prestigioso Molière.

Della Cometa - Dal martedì al venerdì ore 21.00-Sabato ore 17.00 e ore 21.00-Primo giovedì ore 17.00 info e contatti neraonda tel. + 39 06 64760191 fax +39 06 64760225 info@neraonda.it - www.neraonda.it

articolo pubblicato il: 14/04/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it