torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Una storia d'amore"

a Verona


“Una storia d’amore” è il titolo della serata che il Due Torri Hotel di Verona dedica al fascino immortale di Giulietta, la protagonista della Storia d’Amore più celebre di tutti i tempi.

Musica e danza, letteratura, cinema e teatro nel segno della bellezza eterea e senza tempo dell’eroina shakespeariana, tra le opere di Renzo Sommaruga, le note degli allievi del Conservatorio Evaristo Felice Dall’Abaco di Verona, le scene cinematografiche tratte dai più celebri film sulla leggendaria coppia veronese e la presentazione del libro di Maria Teresa Ferrari “Romeo e Giulietta. Amore senza tempo” della collana editoriale “I libri della buonanotte” a cura del gruppo Duetorrihotels

Il Due Torri Hotel di Verona rende omaggio alla storia della città trasformandosi in palcoscenico per la più romantica e struggente delle rappresentazioni. “Una storia d’amore” è il titolo della serata del prossimo 14 aprile, organizzata in collaborazione con il “Club di Giulietta”, con il Conservatorio Evaristo Felice Dall’Abaco e il Teatro Stabile di Verona e con il patrocinio del Comune, che vedrà come protagonista indiscussa la più celebre fanciulla veronese, resa immortale dai versi di William Shakespeare.

Nella splendida location trecentesca del Due Torri, si ripercorrerà, grazie al coordinamento artistico di Riccardo Ricci, il mito, tra danza e musica, letteratura, cinema e teatro, restituendole corpo, cuore e anima. E per la speciale occasione, il Due Torri avrà il piacere di ospitare nella hall un meraviglioso libro di incisioni del compianto artista Renzo Sommaruga, e presentare il volume “Romeo e Giulietta. Amore senza tempo” dell’autrice Maria Teresa Ferrari per la collana“I libri della buonanotte”, l’iniziativa editoriale del gruppo Duetorrihotels che celebra la storia e le tradizioni delle città che ospitano le sue strutture.

articolo pubblicato il: 10/04/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it