torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Boheme!"

al Teatro dell'Orologio di Roma


Teatro Dell’Orologio, 14 e 15 marzo ore 21.00 – domenica 16 marzo ore 17.30

VicoQuartoMazzini

Boheme!

di Gabriele Paolocà diretto da Michele Altamura, Nicola Borghesi, Riccardo Lanzarone, Gabriele Paolocà interpretato da Michele Altamura, Nicola Borghesi e Gabriele Paolocà assistenza alla regia Nicolò Giangaspero scenotecnica Michelangelo Volpe

produzione VicoQuartoMazzini in coproduzione con Festival Castel dei Mondi con il sostegno di Teatro dell’Orologio, Straligut Teatro, Teatro Kismet Opera, La luna nel letto, Teatro Minimo

Dopo il debutto al Castel dei Mondi di Andria La Compagnia Vico Quarto Mazzini porta in scena, per la prima volta a Roma, al Teatro dell’ Orologio, per la stagione congiunta Dominio Pubblico, dal 14 al 16 marzo lo spettacolo “Boheme!” diretto da Michele Altamura, Nicola Borghesi, Riccardo Lanzarone e Gabriele Paolocà.

Lo spettacolo: Un Clown Obeso di nome Italia si aggira per i corridoi vuoti del Ministero della Cultura. Sono scappati tutti. Nessuno vuole più occuparsene. Un redivivo Giacomo Puccini viene chiamato a risolvere la situazione: una gloria fra tanti, fosse venuto un Dante Alighieri o un Little Tony sarebbe stato lo stesso. Succede però che il maestro Puccini si lasci un pò prendere dall'euforia dell'oggi, che si appassioni un pò troppo alle tendenze del momento e che, a forza di tacchi a spillo e cocaina, perda un pò il senso della missione culturale che avrebbe dovuto svolgere. Succede poi che Rodolfo, un giovane bohemien dell'Ottocento, venga ad accusare Puccini di essere un venduto e che tenti di farlo sentire in colpa inscenando scadenti suicidi creativi. Succede che scontri generazionali di un secolo fa non siano poi tanto diversi dai nostri. Succede che una volta caduti nella valle del Presente, qualunque sia il Presente in questione, risalire in cima sia difficile per tutti. Succede che a pensare agli altri ci si dimentica chi siamo.

VicoQuartoMazzini Nasce nel 2007 alla Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine. Nel 2010 produce Diss(è)nten (vincitore Next>Generation 2013- Padova, Premio della Critica Playfestival 2013 al Teatro Atir Ringhiera- Milano).Dal 2011 collabora con Teatro Minimo, con ‘Il sogno degli Artigiani’, spettacolo selezionato a Short Theatre di Roma diretto da Michele Sinisi e scritto da Michele Santeramo

Teatro dell’ Orologio Via de Filippini 17/a tel. 066875550 Ingresso: 8 euro dominiopubblicoroma@gmail.com

articolo pubblicato il: 10/03/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it