torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Oh padre!"

al Teatro Due di Roma


Teatro Due Roma teatro stabile d'essai Vicolo dei due Macelli, 37 (M Piazza di Spagna) Tel. 06/6788.259 – fax 06/6793.349 teatrodueroma@virgilio.it - www.teatrodueroma.it Dal 4 al 30 Marzo Compagnia LABit presenta

Oh padre!

Un mese di spettacoli per capire i due mestieri più difficili: quello di padre e quello di figlio. Il comportamento di un padre che ricadute avrà sulla vita dei suoi figli? Autoritari o indifferenti, i gentitori che “sbagliano” possono segnare anche fisicamente l’esistenza dei propri figli. La Compagnia LABit porta in scena due monologhi, le confessioni di due figli minati nella mente e nel corpo da due padri non proprio esemplari. Da una parte la Lettera al padre di Franz Kafka (che nella vita come nelle sue opere ha reso sufficientemente bene le manifestazioni fisiche della sofferenza interiore); dall’altra Tommy di Giuseppe Manfridi, storia di un giovane uomo con un invalidante problema psicosomatico: starnutisce ogni 6 secondi esatti. Due voci differenti in due intense interpretazioni dell’attore e regista Gabriele Linari.

articolo pubblicato il: 03/03/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it