torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
"Kontemporanea"

a Gualdo Tadino


A Gualdo Tadino l’arte è “Kontemporanea”. Nel weekend la rassegna inaugura con gli artisti Matteo Costanzo e Maria Pia Rella

Mescolare opere di epoche differenti, di autori diversi e di diversa provenienza non è solo una peculiarità di vivere il museo, ma è anche una grande opportunità per i maestri dell’arte contemporanea che decidono di confrontarsi con i templi sacri della cultura. Il Polo Museale Città di Gualdo Tadino, partendo da questo assunto, presenta la nuova rassegna d’arte dal titolo “Kontemporanea. Profili d’artista”, con il patrocinio del Comune di Gualdo Tadino, della Provincia di Perugia e della Regione Umbria, sponsorizzata dall’azienda Ecosuntek spa, con sede a Gualdo Tadino. La Rocca Flea e la Monumentale Chiesa di San Francesco a partire da marzo, ospiteranno con cadenza mensile mostre personali e collettive, in un dialogo continuo tra il passato ed i nuovi modi di concepire la creazione. Un’officina, un laboratorio di sperimentazione in evoluzione, che si nutre del rapporto personalissimo che gli artisti instaurano con questi luoghi già abitati e che popolano con nuove espressioni, linguaggi e cifre stilistiche.

Sabato 1 marzo alle ore 17.00, presso la Chiesa Monumentale di San Francesco, sarà la volta del vernissage dedicato a Matteo Costanzo, con la mostra “Human Archive”. L’artista esibisce, attraverso un’approfondita ricerca, frammenti di narrazione sospesi tra realtà e fantasia: composizione, scomposizione e ricostruzione sono il fil rouge alla base dell’Archivio Umano raccontato da Matteo Costanzo con figure sospese in un fermo immagine, ancorate nel tempo e nello spazio, segnate da anonimi volti.

Domenica 2 marzo presso la Rocca Flea alle ore 17.00, taglio del nastro, invece, per la mostra “Riflessi di Emozione” di Maria Pia Rella, maestra d’arte ceramica e pittrice. “Modellare la creta è modellare il proprio essere”, spiega l’artista, “alla ricerca continua dell’equilibrio e della forma”. Entrambe le mostre danno il via alla ricca programmazione della rassegna d’arte “Kontemporanea”, con maestri di chiara fama, molto diversi tra loro per stile, formazione e tecnica utilizzata, provenienti dall’Italia e dall’estero, che esporranno opere pittoriche, scultoree e ceramiche: Luciana Bertorelli, Tiziano Calcari, Paolo Canetti, Paolo Ciabattini, Elettra Cipriani, Marta Czok, Cosimo Epicoco, Benvenuto Gattolin, Katsu Ishida, Itinera IV edizione (a cura di Matilde Orsini e Vincenzo Silvano), Gabriele Maquignaz, Riccardo Monachesi, Oscar Piattella, Paola Salvestrini, Sara Spaccino, Donatella Tanzini, Vincenzo Vavuso. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa al numero 0759142445 o scrivendo ad info@roccaflea.com.

POLO MUSEALE CITTA' DI GUALDO TADINO Piazza Soprammuro 06023 Gualdo Tadino (Pg) 0759142445 - 347 7541791 - info@roccaflea.com

articolo pubblicato il: 28/02/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it