torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Volevo solo fare Amleto"

al Teatro Comunale di Porto San Giorgio


Il 27 e il 28 febbraio alle ore 21.15 al Teatro Comunale di Porto San Giorgio arriva in scena lo spettacolo Volevo solo fare Amleto di Francesca e Stefano Tosoni, il progetto vincitore del GAME 2013, concorso vetrina per artisti marchigiani under 35. Lo spettacolo che ha ottenuto il maggior numero di voti dalla giuria sempre under 35 presente al concorso, è prodotto da MARCHE TEATRO (TSM) in collaborazione con Associazione Proscenio e Comune di Porto San Giorgio.

Dopo un debutto a Roma lo scorso dicembre e alcune date in significative rassegne lo spettacolo è ancora una volta nelle Marche e questa volta i fratelli Tosoni giocano proprio in casa, a Porto San Giorgio.

Volevo solo fare Amleto di Francesca e Stefano Tosoni, ha la regia di Stefano Tosoni, in scena vedremo: Stefano Tosoni, Francesca Tosoni, Pamela Olivieri, I sub limen: Mattia Camilli & Mauro D'angelo, ascolteremo le musiche originali e suonate dal vivo in scena di Fabio Capponi, i costumi sono di Stefania Cempini, le luci di Mauro Marasà,

Dalle note di regia di Stefano Tosoni - Amleto è il teatro e proprio in Amleto, Shakespeare, scrive che il teatro è lo specchio della vita. Amleto è vita: figlio ribelle, arrogante, ironico, depresso, finto pazzo o pazzo vero, innamorato disilluso, amico tradito, codardo, vile, incorente, ama e odia sua madre...ama e odia se stesso...ama e odia... Lo hanno fatto in tutti i modi, classico, avanguardistico, psicologico, psicotico..lavorare su di Amleto è vivere...ed è forse questo il suo vero fascino, Amleto va semplicemente “fatto”! Solo così capisci che il viaggio conta assai più della meta, come nella vita! Noi vi raccontiamo la storia di una compagnia di scapestrati, guidati da un giovane attore-regista-barista, senza un soldo ma con la voglia di inseguire e realizzare il suo sogno...essere Amleto, almeno una volta! Perché in fondo fare Amleto è come masturbarsi, forse è masturbarsi: se vuoi che ti piaccia davvero, devi farlo da solo! -.

Francesca e Stefano Tosoni sono due fratelli, lei avvocato con la passione del teatro, lui laureato in economia politica ma attore professionista dal 2000. Lui, oltre ad essere un attore professionista e un regista, insegna teatro. Lei è stata sua allieva. Insieme hanno fondato l'associazione culturale proscenio e insieme lo scorso anno, in collaborazione con il centro studi Piero Calamandrei, hanno prodotto, realizzato ed interpretato lo spettacolo “Assoluzione di un amore”, grazie al quale il centro studi ha ricevuto il premio Franco Enriquez 2012 per l'impegno civile, sezione teatro. Da questa sinergia fraterna la voglia di imbarcarsi in questo nuovo viaggio, in compagnia di fidati amici professionisti.
Biglietteria 392 3429126

articolo pubblicato il: 24/02/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it