torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cinema
"Un film, una storia jazz"

a Bari


Domenica 9 febbraio (ore 17), primo appuntamento della rassegna Un film, una storia jazz, curata da Alceste Ayroldi e organizzata da Pugliajazz e l’associazione UnaNota Jazz, che si terrà presso Musa Sapori e Saperi (corso Benedetto Croce 18, Bari).

Il primo appuntamento è dedicato alle big band con il film Swing Kids – Giovani Ribelli con la regia di Thomas Carter e con Barbara Hershey, Kenneth Branagh, Tushka Bergen, Robert Sean Leonard, Christian Bale, che consentirà anche di discutere del jazz durante il regime nazista.

La trama. Germania 1939: il regime nazista mette al bando la musica swing e i locali dove si suona perché coinvolge troppi neri. Tre ragazzi trovano il coraggio di ribellarsi in nome dei loro beniamini Benny Goodman, Ellington, Basie, ecc.

La rassegna è curata da Alceste Ayroldi, saggista, critico musicale, firma stabile del mensile Musica jazz, docente di storia della musica e consulente artistico di numerosi festival jazz in Italia. Ayroldi presenterà il film aggiungendo delle note biografiche, storiche e aneddotiche tra i due tempi. A presentare la rassegna, con Alceste Ayroldi, ci sarà Francesco Micunco, patron di Pugliajazz, presidente dell’associazione culturale UnaNota Jazz, organizzatore dell’evento.

Prezzi: (incluso la degustazione di tè)Ticket ingresso singolo evento € 10,00; abbonamento 4 eventi € 35,00 Per informazioni e prenotazioni: www.pugliajazz.it; info@pugliajazz.it; cell 377/4336017; Musa sapori e saperi (sede dell’evento) C.so Benedetto Croce, 18 Bari; tel 080/9262863

I prossimi appuntamenti: domenica 23 febbraio sarà la voce il tema dominante con la visione del film La signora del Blues, dedicato alla vita di Billie Holiday; terzo incontro (domenica 9 marzo) riservato a Miles Davis, autore con Marcus Miller della colonna sonora del film Siesta. L’ultimo appuntamento, invece, sarà dedicato al jazz in Italia grazie alle immagini del film di Pupi Avati Ma quando arrivano le ragazze.

articolo pubblicato il: 07/02/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it