torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
Festival del Teatro Patologico

al Teatro Patologico di Roma


Da venerdì 7 febbraio a domenica 2 marzo presso il Teatro Patologico, in via Cassia 472, sarà di scena il Festival del Teatro Patologico. Tema centrale, l’arte nelle sue diverse forme, dal teatro alla musica, passando per la fotografia e la letteratura.

Sono previste una rassegna teatrale, con spettacoli dal giovedì alla domenica; una rassegna musicale intitolata “Crazy Sound”, con concerti che si terranno ogni domenica sera; una mostra fotografica permanente dal titolo “Un anno con voi”, sulla scuola di teatro integrato “La magia del Teatro”, diretta da Dario D’Ambrosi; e ogni lunedì sera aperitivo letterario, con, a seguire, rassegna “Qualcuno volò sul nido delle donne”, serie di performance incentrate sul tema delle donne e del sociale.

Ad aprire questa edizione del Festival sarà Dario D'Ambrosi (dopo aver ricevuto dal Sindaco in nome di tutta la cittadinanza romana il premio “La Lupa Capitolina” per il riconoscimento che il Teatro Patologico ha ottenuto a Londra lo scorso mese di settembre 2013 ritirando nella Capitale del Regno Unito il prestigioso premio “Wilton's Music Hall Best Show Season 2013” per lo spettacolo “Medea”: unica compagnia italiana nella storia del teatro a ritirare questo prestigioso riconoscimento). Dal 7 al 9 febbraio Dario D'Ambrosi ripercorre con la messa in scena de “La Trota” uno dei suoi personaggi classici che vivono al limite della realtà; un uomo che dopo tanti sacrifici, vista la sua povertà, riesce a comprare un pesce (una trota) con l'intento di mangiarlo, ma una volta che l'animale riprende vita nel lavandino non riesce più ad ucciderlo, così il nostro protagonista decide di trasformare la propria umile e povera casa in un enorme e straordinario acquario e di andare a vivere nell'acqua insieme alla sua Trota. Tutta questa parte il pubblico la vivrà in una dimensione unica e fantastica perchè per la prima volta è teatro il 3D.

Lo spettacolo è stato rappresentato soprattutto negli Stati Uniti (New York, Cleveland, San Francisco e Chicago dove vince L' “Organic Theater Price”)

articolo pubblicato il: 27/01/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it