torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Io, Fiordipisello"

al Teatro Lauro Rossi di Macerata


Giovedì 30 gennaio alle 21 nuovo appuntamento del cartellone Al Presente, dedicato al teatro contemporaneo e organizzato da Amat e Comune di Macerata, in collaborazione con le realtà teatrali che operano nel territorio.

L’evento in programma giovedì al Lauro Rossi è realizzato in collaborazione con Nessunteatro ed è parte della rassegna No man’s island ideata nel 2010 da Fabrizio Baleani e Matteo Ripari, con il coordinamento di Silvia Vagnoni.

In scena la compagnia romana Accademia degli Artefatti, particolarmente attenta alla drammaturgia contemporanea anglosassone e alla costruzione/decostruzione del linguaggio teatrale che, in prima regionale, presenta Io, Fiordipisello di Tim Crouch.

Lo spettacolo, che ha debuttato alla 42a Biennale di Venezia, offre una visione inedita del Sogno di una notte di mezz'estate, dando voce al folletto Fiordipisello, personaggio minore della commedia shakespeariana. Sul palco del Lauro Rossi l’attore Matteo Angius e il regista Fabrizio Arcuri, fondatore della compagnia.

L’Accademia degli Artefatti è uno tra i gruppi più interessanti della scena contemporanea italiana. Ha presentato i suoi lavori nelle più importanti manifestazioni nazionali e vinto numerosi riconoscimenti tra cui la Biennale giovani di Roma del 1999, il Premio Ubu per la migliore proposta drammaturgica straniera (Tre pezzi facili di Martin Crimp) nel 2005, il Premio Ubu 2010 come miglior attrice protagonista (Francesca Mazza), il Premio della Critica Teatrale 2010 e il Premio Hystrio 2011 alla regia (Fabrizio Arcuri).

articolo pubblicato il: 27/01/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it