torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Amori Indicibili"

al Mumble Rumble di Napoli


Venerdì 17 gennaio alle ore 21:30 c’è un nuovo appuntamento con I Venerdì del MuRu al Mumble Rumble (via Bonito, 19/b – Napoli) e con le storie di Amori Indicibili a cura del magistrato e scrittore Eduardo Savarese.

Quest’ultimo ha avuto l’idea di mettere insieme l’ascolto dell’opera, la recitazione, e brevissimi ed intensi blitz musicali per poter raccontare le forme ambigue dell’amore e della sessualità. In questo modo, ha dato vita a percorsi culturali particolarmente originali e intensi che coinvolgono completamente lo spettatore, facendo sentire parte attiva del racconto. Savarese ha intitolato l’incontro I bambini sanno e si è ispirato a Giro di vite di James, che è l’autore del romanzo, e di Britten, regista del film. Quest’anno ricorre, infatti, il centenario della morte di Benjamin Britten, grande musicista inglese. Uno dei suoi capolavori, composto nel 1954, è tratto dall’omonimo romanzo di Henry James, Giro di vite. I protagonisti, accanto ad una governante angosciata e inadeguata, sono due tremendi bambini, depositari di segreti inconfessabili. Si tratta di un’opera che sconcerta e spiazza.

Dov’è il male? Nei bambini? Nella governante? Nei morti? Savarese userà le proiezioni di uno straordinario DVD, la ripresa di Giro di Vite di Britten dell’agosto 2011 al Festival di Glyndbourne e farle correre parallelamente alla lettura del romanzo di Britten, fatta da un’attrice che vestirà i panni della governante, la voce narrante. Anche qui l’intervento musicale (anche del pianoforte) per accompagnare la lettura o la spiegazione dell’opera lirica sarà fondamentale. A vestire i panni della governante troviamo sarà l’attrice Natalia Esposito e al piano ritroviamo il compositore Bruno Bavota.

Infine, I Venerdì del MuRu non sono solo musica, cultura e teatro ma anche convivialità e armonia di tutti e cinque i sensi. Per cui, alla fine dello spettacolo, serviremo una gustosa pasta e patate fatta sul momento e un aperitivo a vostra scelta. L’ingresso e la consumazione prevedono un contributo : 10 euro (soci MuRu); 12 euro (non soci) Per info e prenotazioni 0815569610 e 349/8715145

articolo pubblicato il: 15/01/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it