torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
moltissime attività

Spoleto festival art


Lo Spoleto festival art sta programmando un 2014 veramente scoppiettante con moltissime attività a Spoleto ed anche in arte città dell'Umbria.

Attualmente è ancora in corso, prorogata fino all'otto gennaio lo Spoleto meeting art in via della salara vecchia 5 a palazzo laurenti con la presenza dei seguenti artisti: Andrea Zampollo, Giovanna Demegni, Luca Cruciani, Melania Ferri, Graziano Piras, Stefania Cappelletti, Stefano Benazzo, Rino Devoti, Rosanna Della Valle, Piergiorgio Maiorini, Jonatathan Grego,Valerio Giuffrè, Antonio Crisafulli, Enrico Hombostel,Silvio Natali, Francesca Gabrielli, Ilaria Rochira, Anna barbara Profili,Marisa Cozzini Neri e le mini personali degli artisti marchigiani Silvio Craia e William Medori e quella dell'artista romana Paola Biadetti che è stata anche la curatrice dell'evento.

In contemporanea all'Ospedale di Spoleto alla sala d'ingresso continua la stretta collaborazione con il creel presieduto da Stefania Montori che in questo momento per tutto il mese di gennaio sta proponendo la mostra personale dell'artista reatino Romeo Battisti, mentre presso l'Hotel Nuovo Clitunno è in corso fino al 10 gennaio la mostra della professoressa ed artista spoletina Giovanna Demegni. Dal 11 gennaio presso gli spazi dell'Hotel Clitunno esporrà l'artista Stefania Cappelletti già vincitrice di numerosi premi artistici internazionazionali.

Sempre con il patrocinio e la collaborazione dello spoleto festival art espone ad assisi presso Palazzo Bernabei l'artista folignate Aldo Claudio Medorini e presso la Piazza del comune l'artista perugina Monia Romanelli e l'artista senese Andrea Roggi.

Lo Spoleto Festival art nel 2014 allargherà il proprio spazio di azione anche con la collaborazione di spazi prestigiosi di altri comuni umbri che gentilmente li hanno messi a disposizione per eventi d'arte nazionali ed internazionali.

In poche parole si è espresso il presidente prof.Luca Filipponi:"Di chiacchiere e di numeri sbandierati ce ne sono già abbastanza a partire da quelli di palazzo Collicola, di fatti concreti e di iniziative concrete se ne vedono veramente poche, la nostra organizzazione in un anno senza utilizzare fondi pubblici ha portato 5000 artisti in umbria". Sempre confermate con nomi di altissimo livello le rassegne principali; lo Spoleto International Art fair alla seconda edizione nei palazzi storici di Spoleto e lo Spoleto festival art expo che quest'anno prevedono la presenza di personali di artisti quali Marco Lodola, Talani, Luca Alinari, Nunziante, Ugo Nespolo.

articolo pubblicato il: 06/01/2014

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it