torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
week end a Castiglione del lago

Frantoi aperti in Umbria


Per il suo ultimo fine settimana, Frantoi Aperti - la manifestazione, alla sua XVI° edizione, organizzata dalla Comunità Montana dei Monti Martani, Serano e Subasio, che si avvale della collaborazione della Strada dell'Olio Dop Umbria – approda a Castiglione del Lago.

Dal 6 all’8 dicembre infatti, a Castiglione del Lago, si terrà “Frantoi aperti” un fine settimana all’insegna dei prodotti locali a km 0. Per iniziare venerdì 6 dicembre alle 19.30 al ristorante L’Acquario si terrà una cena/incontro a base di verdure dell’orto dal titolo “Gli orti. Saperi e idee da coltivare” a cura di Ilio Chiucchiurlotto con introduzione storica di Walter Pagnotta che parlerà dell’orto come bellezza e piacere dal titolo “Dall’orto della Divina Villa di Corniolo della Corgna” agli “Orti di Mecenate”, agli orti domestici del borgo. Orto come bellezza e piacere dello spirito e orto legato ai piaceri della tavola”. La cena, offerta dal Ristorante L’Acquario e da Porte Senese, è a partecipazione gratuita con formula a baratto, ed è riservata agli “Addetti ai lavori” infatti potrà partecipare chi possiede un orto, un sapere o una passione sull’argomento. Per partecipare si dovrà portare una foto del proprio orto o propria ed un prodotto del proprio lavoro anche simbolico. Scopo della cena è infatti lo scambio di beni, saperi, sapori e servizi senza l’uso di denaro. Durante la cena si potranno degustare il vino della Cantina Madrevite e l’olio nuovo della Cooperativa Oleificio Pozzuolese che aderisce a Frantoi Aperti.

Sia Sabato 7 che domenica 8 dicembre poi, dalla mattina botteghe in strada tutto il giorno e mercato dei prodotti agricoli a “km 0” “Castiglione del Lago produce”. Dalle 15.30 alle 18.00 i ristoratori del centro storico organizzeranno, lungo le vie della città di uno dei Borghi più belli d’Italia, degli assaggi di oli novelli e degustazioni gratuite di bruschette con la “Pagnotta della Massaia”, in cui ogni ristorante proporrà una cantina, un frantoio, un produttore, (iniziativa del ristorante La Cantina, del ristorante L’Acquario, dell’Osteria Porta Senese, del Caffè Latino e della Dispensa del Lago).

Sabato 7 dicembre alle ore 16.00 si svolgerà una degustazione guidata dal titolo “In un lago di olio: pane, pesce e fagiolina” presso il ristorante La Cantina con la collaborazione dell’Oleificio Pozzuolese, del Consorzio della Fagiolina del Trasimeno (Presidio Slow Food); ed alle 21.00 a Palazzo della Corgna uno spettacolo di “DegusTango” a cura dell’Associazione “Corazon Tango”.

Domenica 8 alle ore 15.00 in piazza Gramsci “Passeggiata nel feudo dei Della Corgna, assaporando l’olio dei Colli del Trasimeno”, tour guidato gratuito di Castiglione del
. Dalle ore 15.30 Giochi popolari per grandi e piccini e spettacoli musicali di strada con la Street Band “GLI SBANDATI”. Durante tutta la manifestazione presso la “Cooperativa Oleificio Pozzuolese” saranno possibili degustazioni di olio nuovo e visite guidata del frantoio in lavorazione.

Prosegue poi, in tutta la regione, il progetto di collaborazione tra il Centro Madre Speranza e la Strada dell’Olio DOP Umbria per la campagna di raccolta fondi “il Gusto della Solidarietà” che per Frantoi Aperti ha attivato una raccolta fondi per realizzare presso il Centro Speranza di Fratta Todina, un laboratorio protetto di produzione ortofrutticola biologica e florovivaistica a vantaggio di persone con disabilità. Per maggiori informazioni su Frantoi Aperti: www.frantoiaperti.net - www.stradaoliodopumbria.it

articolo pubblicato il: 05/12/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it