torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
"Viaje"

Gothy a Milano


“Viaje” mostra di pittura dell’artista “Gothy”, Margoth Beatriz Lopez Barriere promossa da Provincia di Milano/Assessorato Cultura La Casa delle culture del mondo, Via Giulio Natta 11, Milano (M1 Lampugnano) dall’1 dicembre 2013 al 5 gennaio 2014 orari: martedì-venerdì ore 10-18.30, sabato e domenica ore 14-20, lunedì chiuso ingresso libero inaugurazione sabato 30 novembre, ore 17.00 visita guidata con l’autrice sabato 14 dicembre 2013, ore 17.00.

La Casa delle culture del mondo della Provincia di Milano propone dall’1 dicembre 2013 al 5 gennaio 2014 la mostra di pittura “Viaje”, venti quadri a tecnica mista di medie e grandi dimensioni dell’artista Margoth Beatriz Lopez Barriere, in arte Gothy, salvadoregna di nascita ma residente a Milano. Le opere sono parte della serie di dipinti “Dialogos y Viajes internos”, produzione caratterizzata da una profonda ricerca d’identità culturale e spirituale. Con colori intensi di una pittura di raffinata formazione, l’artista racconta il viaggio della sua vita: immagini che evocano ricordi d’infanzia da cui affiorano personaggi comuni di un Paese ormai lontano (El Salvador), ma anche corpi in tensione che cercano di liberarsi e che raccontano la realtà di un Paese segnato da una recente guerra civile. L’incontro con l’Europa e con Milano, città che l’ha accolta un decennio fa, arricchisce profondamente il bagaglio artistico di Gothy e segna il passaggio verso l’utilizzo di colori più profondi, dal blu all'indaco.

I soggetti sono corpi nudi ripiegati su se stessi, oppure colti di spalle, all'interno di ambienti indefiniti; oppure sono volti nascosti parzialmente dall'ombra, emergenti da riquadri angusti. I numerosi segni graffiti che circondano e sovrastano le figure sono esplicitazioni, attraverso frasi o piccoli disegni, di pensieri nati nella mente di Gothy durante l'atto creativo. Margoth Beatriz Lopez Barriere, nome d'arte Gothy (El Salvador, 1975), nel 1994 ha iniziato gli studi presso l'Università Nazionale di El Salvador, dove ha conseguito la laurea in Arti Plastiche. Ha lavorato come docente presso il Dipartimento di Arti Applicate, all’Università Salvadoregna “Jose Matias Delgado” nel 2004. Artista plastica dalla ricchissima produzione, ha partecipato a mostre ed eventi in Europa (in Italia, nel Principato di Monaco, Parigi, Lione) e in America Latina (in El Salvador e in Brasile), accumulando moltissimi prestigiosi premi e riconoscimenti fra i quali quello del 1999: Il Premio Philips d’Arte per Giovani Talenti, dove rappresenta il suo paese a Sao Paolo del Brasile (Mostra latino-americana di giovani talenti), esponendo alla galleria Marta Traba, una delle più importanti dell’America latina. Dopo questo successo viene invitata dal Principe Alberto di Monaco ad esporre presso La Maison de l’amerique de Monaco in occasione della visita ufficiale del Presidente Salvadoregno Flores nel 2001. Partecipa come invitata a “Le Salon degli artisti di Parigi” nel 2004. Attualmente risiede in Italia, dove insegna in diversi corsi in ambito artistico. Dal 2005 tiene il corso d’arteterapia per disabili e cura la mostra annuale “I colori dell’inconscio” in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione e la ASL città di Milano.

Informazioni al pubblico: - Provincia di Milano/La Casa delle culture del mondo, tel. 02 334968.54/30 www.provincia.milano.it/cultura - culturedelmondo@provincia.milano.it - Margoth Beatriz Lopez Barriere, gothy.altervista.org - gothy_lopez@yahoo.com

articolo pubblicato il: 30/11/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it