torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Pictures from gihan"

al Teatro Quarticciolo di Roma


Pictures from gihan

Da mercoledì 13 a domenica 17 novembre 2013 – ore 21.00 Giovedì 14 Novembre, dopo lo spettacolo, Claudia Sorace e Riccardo Fazi con Laura Palmieri incontrano il pubblico per il ciclo di incontri APPENA FATTO! in collaborazione con Rai Radio 3

ideazione Chiara Caimmi, Riccardo Fazi, Claudia Sorace regia Claudia Sorace drammaturgia / suono Riccardo Fazi direzione tecnica Maria Elena Fusacchia elaborazione video Luca Brinchi Maria Elena Fusacchia performance Claudia Sorace, Riccardo Fazi consulenza alla drammaturgia Giuseppe Acconcia consulenza alla rumoristica Edmondo Gintili vestiti Fiamma Benvignati organizzazione Manuela Macaluso foto di scena Stefano Augeri Grazie a Glen Blackhall per le domande che ci ha fatto, Lukas Wildpanner per i consigli fonici e Tony Clifton Circus per i loro microfoni Una produzione Muta Imago coproduzione Romaeuropa Festival 2013 residenze Orchard Project - New York, Kollatino Underground - Roma, Teatro Biblioteca Quarticciolo - Roma, Teatro di Roma, Inteatro Polverigi; uno spettacolo nato all’interno del progetto Wake Up! del Teatro di Roma

Dal 13 al 17 novembre I Muta Imago saranno al Teatro Quarticciolo con il nuovo spettacolo Pictures From Gihan, nell’ambito del Romaeuropa Festival 2013. Questo lavoro è il tentativo di raggiungere una persona. Gihan I. è una giovane blogger egiziana. Come centinaia di migliaia di suoi concittadini, due anni fa, ha vissuto una rivoluzione. A partire dalla prima immagine dell'11 febbraio 2011 in cui viene intervistata a Piazza Tahrir, fino ad arrivare ai tweet in cui racconta della sua vita al Cairo in questi giorni cerchiamo, attraverso il suo sguardo, di tracciare una storia personale e collettiva, manipolando le tracce di un evento per comprenderne la straordinarietà, la velocità, l'immediatezza. E' possibile capire e raccontare da questa distanza? In scena due persone cercano di restituire i segni della loro ricerca, aprono l’archivio dei materiali che hanno raccolto su internet e prodotto durante un'estate di ricerca, mostrano il loro tentativo di trovare un contatto personale con una storia che si costruisce senza di loro.

INFO BIGLIETTERIA Fondazione Romaeuropa: tel. 06.4555.3050 - mail promozione@romaeuropa.net - www.romaeuropa.net Teatro Quarticciolo: tel. 06.98951725 - fax 06.98951726 – promozione@teatrobibliotecaquarticciolo.it – www.teatrobibliotecaquarticciolo.it – www.casadeiteatri.roma.it €10 intero I €8 ridotto Orari spettacolo: tutte le sere ore 21.00 Durata: 50’

articolo pubblicato il: 11/11/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it