torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
"convegno a Bari"

Il Giardino Mediterraneo


Si terrà a Bari, il 29 ottobre, presso Villa La Rocca, (Via Celso Ulpiani 27) alle ore 17, il prossimo appuntamento de “Il Giardino Mediterraneo”, patrocinato dal Consiglio Regionale della Puglia e organizzato dal Servizio Biblioteca e Comunicazione Istituzionale - Sezione Biblioteca-Giardino.

L’appuntamento è dedicato interamente al carciofo, ortaggio tipico del mediterraneo, le cui proprietà medicinali sono note sin dall’antichità. Durante il convegno, si tratterà della sua coltivazione e della sua particolare importanza in Puglia, nella storia, nell’arte, nel paesaggio, nella tradizione alimentare oltre che nei suoi aspetti nutrizionali e salutistici.

Dopo i saluti di Daniela Daloiso, Dirigente del Servizio Biblioteca e Comunicazione istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia e di Vittorio Marzi, Presidente dell’Accademia dei Georgofili sez. Sud-Est e Presidente dell’Accademia Pugliese delle Scienze, interverrà Nicola Calabrese, ricercatore del CNR – Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari di Bari.

L’iniziativa “Il Giardino Mediterraneo” è promossa da: Società Botanica Italiana sez. Pugliese, Accademia Pugliese delle Scienze, Accademia dei Georgofili sez. Sud-Est, Garden Club di Taranto, Centro di Esperienza in Educazione Ambientale dell’Università degli Studi di Bari, Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari, Centro di Ricerca Sperimentazione e Formazione in Agricoltura “Basile Caramia” di Locorotondo, Centro Interdipartimentale di Servizi per la Museologia Scientifica dell’Università degli Studi di Bari, Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, Fondazione Slow Food, cattedra di Bioetica dell’Università degli Studi di Bari, FAI delegazione Bari, Italia Nostra sezione di Bari, Società per la Protezione dei Beni Culturali della Puglia, Associazione Onlus “Le Antiche Ville”, Europe Direct Puglia, Eurocives, Accademia Scientifica “G. Merli”, Movimento Azzurro, AIB Puglia, Associazione Musicale Harmonia Coro e Orchestra.

articolo pubblicato il: 27/10/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it