torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Li $ordi"

al Teatro Studio Uno di Roma


LI $ORDI Tutto ciò che si fa, si farebbe o si arriva a fare, in nome di alcune banconote 29 ottobre - 3 novembre 2013 Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6

Una corsa sfrenata, una giornata ai limiti della legalità, un sogno di una vita vissuta al massimo, torna in scena dopo il successo della scorsa stagione, “Li Sordi” dal 29 ottobre al 3 novembre al Teatro Studio Uno di Roma, spettacolo della Compagnia La Cattiva Strada, diretto e interpretato da Marco Zordan con Maria Antonia Fama, Alessandro Di Somma, Gianluca Renato Mastronardi, Valentina Palumbo e Diego Valentino Venditti.

Opera dai tratti pasoliniani, “Li sordi” racconta tutto ciò che si fa, si farebbe o si arriva a fare, in nome delle così dette banconote “facili”, alla ricerca di un fantomatico benessere e inseguendo uno sbiadito miraggio di una vita di agi, lusso, fama e rispettabilità. Protagonisti, una compagnia di spiantati senza nulla da perdere, un universo di ciarlatani, traffichini, prostitute che si muove sullo sfondo di una periferia romana anni’50, nel pieno del boom economico e del sogno americano. Donne e uomini che cercano di fuggire dalla realtà di miseria e stenti in cui vivono, lontana da quel benessere concesso solo ad una parte di paese. Una realtà non così diversa dai nostri tempi di crisi in cui il divario sociale si fa sempre più grande e pericoloso. Punto di partenza, qualche arma da ricettare, punto di arrivo, l’ebbrezza di una notte consumata velocemente nel vano sperperio fine a se stesso, in cui scompare rapidamente anche ogni parvenza di solidarietà, rispetto e amore per se stessi.

Uno spettacolo denso di suggestioni, ironia e colpi di scena grazie ad una regia evocativa che trasforma oggetti di vita comune in scenografia fantasmagorica, una vasca da bagno diventa prima automobile, poi bara, divano e infine un taxi, un frullatore si trasforma nel motore di una macchina e alcuni ombrelli sgangherati si tramutano magicamente in fiori di campo. Una giostra di emozioni dove alla fine della folle corsa non ci saranno vincitori ma soltanto vittime.

Li Sordi, dal 29 ottobre al 3 novembre 2013, Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara). Ingr. 10 euro. Mar - Sab ore 21.00 Dom ore 18.00 Per info: www.lacattivastrada.com

articolo pubblicato il: 26/10/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it