torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
tedxlecce

II edizione


sabato 26 ottobre – ore 15/20 Teatro Politeama Greco – Lecce Info e biglietti www.tedxlecce.it TEDXLECCE

Storie di economia e informazione, scienza e impresa, arte e design, impegno sociale e diritti umani e civili per la seconda edizione della manifestazione, promossa dall'associazione "Diffondere idee di valore", che sabato 26 ottobre andrà in scena al Teatro Politeama Greco. Tra gli ospiti Kerry Kennedy, Renato Soru, Maryam Al Khawaja, Massoud Hassani, Azadeh Moaveni, Christophe Deloire, Brad Templeton, Ernesto Assante e Gino Castaldo, Filippo La Mantia, Riccardo Luna. Inoltre dal 25 al 27 la rassegna XOff ospiterà una serie incontri, dibattiti, mostre con circa settanta ospiti per affrontare e discutere temi di attualità e innovazione.

Storie di economia e informazione, scienza e impresa, arte e design, impegno sociale e diritti umani e civili: dopo l'esperienza del novembre 2012 torna, per la sua seconda edizione, TEDXLecce. Sabato 26 ottobre (dalle 15.00 alle 20.00 - info biglietti www.tedxlecce.it) trenta relatori di rilievo nazionale e internazionale si alterneranno (con interventi dai 5 ai 15 minuti) sul palco del Teatro Politeama Greco di Lecce sul tema del coraggio, virtù della forza intesa come quella capacità di vivere secondo ciò che si crede giusto per sé e per la collettività, seguendo scelte precise di valore che danno senso alla vita come contenuto e direzione. Questi gli speaker: Alessandro Leo - cooperatore sociale; Andrea Loreni - funambolo; Andrea Rangone - docente universitario; Angela Morelli - information designer; Antonio Daniele Pinna - chirurgo; Arturo Filastò - hacker, programmatore e consulente per la sicurezza; Azadeh Moaveni - giornalista e scrittrice; Brad Templeton - imprenditore; Christophe Deloire - direttore Generale di Reporters sans Frontieres; Claudio Quarta - imprenditore; Dario Carrera - innovatore sociale; Ernesto Assante e Gino Castaldo - giornalisti; Federico Morello - attivista della banda larga; Filippo La Mantia - chef; Ippolito Chiarello - attore, Jaromil - programmatore; Kerry Kennedy - Difensore dei diritti umani; Luciano Cantini - imprenditore, esperto stampa 3D; Maryam Al Khawaja - attivista per i diritti umani; Massimo Arcangeli - linguista; Massoud Hassani - designer; Renato Soru - presidente e Amministratore Delegato di Tiscali; Riccardo Luna - giornalista; Salvatore Barbera - attivista sociale; Sandra Savaglio - astrofisica; Selene Biffi - imprenditrice sociale; Stefano Cucca - consulente strategico e docente di management; Vincenzo Deluci - musicista; Yvan Sagnet - attivista contro lo sfruttamento dei braccianti agricoli.

Questa seconda edizione del TEDxLecce, organizzata dall'associazione "Diffondere idee di valore", sarà arricchita inoltre da altri due giorni di incontri, dibattiti, confronti, una mostra, una lezione di rock sui Beatles, la rassegna stampa mattutina e un cooking show. Dal 25 al 27 ottobre, infatti, XOff coinvolgerà circa una settantina tra giornalisti, imprenditori, attivisti, blogger, ricercatori, musicisti, docenti universitari, scrittori, designer, amministratori pubblici, filosofi, architetti, linguisti, attori.

Il programma prenderà il via venerdì 25 ottobre (ore 18.30 - ingresso gratuito) presso le Officine Cantelmo con la presentazione di "Cambiamo tutto!", ultimo libro del giornalista Riccardo Luna che, subito dopo, sarà protagonista di un incontro sul tema “Come costruire le città del futuro: connessione, collaborazione, cultura, partecipazione, trasparenza”. Interverranno Massimo Bray (ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo), Loredana Capone (assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia), Simona Manca (vicepresidente della Provincia di Lecce), Paolo Perrone (sindaco di Lecce), Alessandro Delli Noci (assessore all’Innovazione del Comune di Lecce), Riccardo Luna (giornalista) e Marco Cataldo (presidente Cooperativa Lecce Città Universitaria/Officine Cantelmo).

A seguire (dalle 20.00) al Must sarà inaugurata Ladies for Human Rights: personale di Marcello Reboani, curata da Melissa Proietti, ideatrice del progetto insieme all'RFK Center for Justice and Human Rights Europe, la mostra - promossa da Vestas Hotels & Resorts - racchiude diciotto ritratti di donne impegnate nella lotta per i diritti umani in tutto il mondo. Da Annie Lennox ad Aung San Suu Kyi, da Rānia di Giordania, a Rita Levi Montalcini, per l’edizione leccese, Ladies for Human Rights aggiunge una nuova opera site specific che sarà esposta al Risorgimento Resort: il ritratto di Malala Yousafzai. Sempre nell’ambito della mostra, sabato 26 (ore 10.30 – ingresso gratuito) nelle sale del Risorgimento Resort si terrà l’incontro L’Arte per i diritti umani con la partecipazione di Kerry Kennedy (presidente del Robert F. Kennedy for Justice and Human Rights), Marialina Marcucci (presidente RFK Center/Europe), Federico Moro (segretario generale RFK Center/Europe), Marcello Reboani (artista), Melissa Proietti (curatrice mostra), Andrea Montinari (presidente Vestas Hotels & Resorts). Modera: Alessandra Lupo (giornalista). Dopo il lungo pomeriggio del TEDxLecce, sabato 26 intorno alle 22.30 (ingresso 7 euro + dp) presso le Officine Cantelmo, i giornalisti Gino Castaldo ed Ernesto Assante racconteranno tra canzoni, filmati e parole la storia dei Beatles. Questa “Lezione di rock” rientra in Officine della Musica, progetto promosso dall'Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Lecce con il sostegno di Puglia Sounds e in collaborazione con Officine Cantelmo, Coolclub e Sum. Ingresso 7 euro (+dp). Info www.officinedellamusica.org - 0832.304896. Prevendite su Bookingshow.it

Infine, domenica 27 ottobre la rassegna XOff proseguirà per tutto l'arco della giornata con una serie di incontri (ad ingresso gratuito) disseminati in vari luoghi di Lecce. Dopo la rassegna stampa mattutina (ore 9.00) all'Ombra del Barocco, il programma entrerà nel vivo con incontri su Economia e impresa tra vecchi modelli, innovazioni necessarie e nuove strategie di sviluppo (ore 10 – Teatro Paisiello), Libertà di stampa e diritto all’informazione (ore 10.30 – Open Space) con Christophe Deloire (direttore di Reporter sans Frontieres) e Azadeh Moaveni (giornalista e scrittrice); A scuola di futuro (ore 11.30 – Officine Cantelmo). Alle 12 nell'Open Space, grazie alla collaborazione con Puglia Sounds, Ernesto Assante e Gino Castaldo presenteranno la terza edizione del Medimex, il salone dell'innovazione musicale in programma a Bari dal 6 all'8 dicembre. Alle 13.30 all’Ombra del barocco una pausa pranzo davvero speciale (ingresso a pagamento - info e prenotazioni 0832.245524) con Nicola Difino che tra i piatti e le pentole, tra musica e ricordi intervisterà lo chef siciliano Filippo La Mantia. Il programma riprenderà fittissimo nel pomeriggio con tre incontri all’Open Space: Attivismo digitale e new media (ore 16), Conversazioni In-Design: da cosa nasce cosa con alcune interessanti esperienze pugliesi (ore 17), La rete che cattura. Libertà d’informazione, censura e sorveglianza digitale (ore 18). Sempre alle 18 alle Officine Cantelmo si parlerà de L'arte dell'accessibilità con i progetti AccordiAbili e Sound Makers mentre al Teatro Paisiello si discuterà del Politichese ai tempi dei social network con Massimo Arcangeli (linguista), Marcello Aprile (linguista), Stefano Cristante (sociologo), Federico Mello (giornalista). Modera: Ubaldo Villani Lubelli (ricercatore e giornalista). Ultimi due appuntamenti della giornata sempre al Paisiello con Medio Oriente. La rivoluzione silenziosa delle donne (ore 19.30) che ospiterà i racconti di Maryam Al Khawaja (vice presidente del centro per i diritti umani del Bahrain), Azadeh Moaveni (giornalista e scrittrice), Antonio Amendola (fotoreporter, presidente Shoot4Change) coordinati da Cecilia Zecchinelli (giornalista). Gran finale con una lezione di astrofisica di Sandra Savaglio che, introdotta da Fabiana Salsi, ci guiderà alla scoperta del cielo e dei Gamma Ray Bursts, esplosioni stellari di proporzioni gigantesche. Tutte le info e il programma su www.xofflecce.it TEDxLecce e Xoff aderiscono alla campagna Posto Occupato. “È un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza”, si legge nel sito postoccupato.org. “Ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società. Questo posto vogliamo riservarlo a loro, affinché la quotidianità non lo sommerga”. Presso Liberrima, libreria ufficiale della manifestazione, si troveranno anche alcuni dei gadget collegati al festival e le bag realizzate da Meltin’ Pot mentre nel corso della manifestazione saranno distribuite le mappe di Lecce grazie alla collaborazione con il progetto Amica. Audio musei a cielo aperto (www.arteamica.com), una nuova concezione del turismo in Puglia. Il servizio, frutto di un progetto di due giovani professioniste in ambito storico, nasce dall’esigenza e dalla volontà di migliorare la fruizione e la conoscenza del patrimonio storico-artistico pugliese.

articolo pubblicato il: 21/10/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it