torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
i miRthkon

all'Auditorium dello Studentato San Bartolameo di Trento


Mercoledì 25 settembre all'Auditorium dello Studentato San Bartolameo di Trento un'eccezionale serata dedicata al "Rock In Opposition" con i miRthkon! La popolare formazione americana apre la sezione autunnale delTrentinoInJazz dopo la fitta estate di concerti nelle Valli: la fase post-estiva del festival corrisponde al precedente festival Sonata Islands, tradizionalmente dedicato alla fusione tra jazz, rock e musica colta, alla scoperta di percorsi di frontiera tra Italia ed estero. La presenza dei miRthkon è il fiore all'occhiello di questa nuova fase del TrentinoInJazz.

Orgoglioso di questo traguardo il presidente dell'Associazione TIJ Emilio Galante: "Quest’anno TrentinoInJazz è diventata una vera rete, comprendendo quattro festival storici (Sonata Islands, NonSole Jazz, Valsugana Jazz Tour e Lagarina Jazz) oltre a una serie di concerti in Val di Fassa e Valli Giudicarie. Il TrentinoInJazz corre così per tutto il Trentino da luglio a dicembre". 52 giornate di musica, 25 comuni coinvolti, un centinaio di musicisti italiani e stranieri, e anche quest'anno cartellone gratuito, come sottolinea ancora Galante: "L’amministrazione pubblica trentina è una delle poche a livello nazionale che non ha dimenticato la Cultura. Ciò dipende in parte dal fatto che l’offerta culturale deve essere alta in una regione con una forte propensione per il Turismo".

Attivi dal 2006, i miRthkon sono una delle principali realtà internazionali dell'area "Rock In Opposition", cara agli ascoltatori di tutto il mondo per la presenza di nomi leggendari come Henry Cow, Stormy Six, Art Zoyd e Univers Zero: proprio a questi gruppi si rifà la band californiana, legata all'Italia grazie al sostegno dell'etichetta milanese altRock, autorevole laboratorio di musiche "altre". Il concerto trentino sarà l'occasione per gustare il repertorio tratto dai quattro album, all'insegna della connessione tra rock, jazz, musica contemporanea e avanguardia.

articolo pubblicato il: 22/09/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it