torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
settembre rotaliano

festa in Valdadige


Settembre, forse il mese più bello per scoprire la montagna, a piedi o in sella ad una mountain bike, quando l’aria più asciutta ravviva i colori delle rocce e del cielo. Dalla località di Andalo, in Trentino, si raggiunge comodamente la Paganella con i suoi fitti boschi percorsi da sentieri e strade forestali, così come i versanti orientali delle Dolomiti di Brenta, Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO.

Ma dalla Paganella si possono ammirare anche la Valle dell'Adige con la Piana Rotaliana, dove il fiume disegna scintillanti anse tra vigneti e frutteti.

Qui a settembre, nei vigneti e nelle cantine della Piana Rotaliana, enclave di produzione del Teroldego Rotaliano DOC, il “principe” dei vini rossi trentini, si coglie una rinnovata frenesia e animazione in vista della vendemmia.

E proprio questo pregiato nettare è il protagonista di “Settembre Rotaliano” (www.settembrerotaliano.it), una grande festa che, dal 30 agosto all’1 settembre, coinvolge l’intera borgata e i produttori di tutta la Piana Rotaliana, con degustazioni, eventi, mostre e tanto altro. Per assaporare al meglio il tutto, il Corona Dolomites Hotel di Andalo della Famiglia Pancher, anche per il 2013 insignito del certificato di eccellenza di Tripadvisor, è il luogo ideale per un weekend di fine estate, con speciali pacchetti in formula weekend e settimanale.

articolo pubblicato il: 26/08/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it