torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
"Jonia me genuit"

Franco Battiato a Pavia


Mostra Antologica di Franco Battiato

“Jonia me genuit”

Discografia leggera, Discografia classica, Filmografia, Pittura. Palazzo del Broletto - Piazza della Vittoria - Pavia Inaugurazione domenica 1° settembre ore 18,00 Sarà presente l’Artista

1 - 15 settembre 2013 Orario di apertura: Dal lunedì al venerdì 16,00-19,30 e al mattino su appuntamento Sabato e domenica 10,30-13,00 e 16,00-19,30

Breve premessa biografica: Il cantautore siciliano Franco Battiato, è oggi in Italia una delle figure culturali ed emblematiche tra le più riconosciute ed importanti della contemporaneità. Personaggio internazionale di alta levatura nel mondo musicale e non solo. La ricerca raffinata dei suoi testi personali lo porta ad una collaborazione con il filosofo Manlio Sgalambro, col quale collabora ormai da diversi anni. Di particolare importanza le opere liriche realizzate per importanti teatri italiani quali:

“Il cavaliere dell’intelletto”, “Genesi”, “Gilgamesh”, “Telesio”, quest’ultima realizzata nel 2011. Compone musica per il balletto teatrale “Campi magnetici”. Negli anni ’90 compone “Messa Arcaica”.

Agli inizi degli anni ’90 comincia un nuovo percorso sperimentale dedicandosi alla pittura realizzando dipinti su tavola a fondo oro. Nel 2009 la Banca Popolare di Lodi gli dedica una importante mostra antologica nello spazio espositivo realizzato da Renzo Piano , documentata da un ricco catalogo per le “Edizioni Skira”.

Alla fine degli anni ’90 inizia nuove sperimentazioni dedicandosi alla produzione di film e documentari di straordinaria bellezza.

Progetto: Con questa mostra si vuole documentare a taglio antologico la straordinaria ecletticità del personaggio Battiato e la capacità di spaziare sempre ad altissimo livello nei vari campi della cultura.

Per la mostra è stata messa a disposizione l’ importante collezione di Mario Angelo D’Addezio e Vincenzo Viscuso riguardante il lavoro dell’artista, composta dalle produzioni discografiche da lui realizzate dagli esordi fino alle ultime composizioni, con rarità discografiche, poster dei concerti nazionali ed internazionali, produzione dei dipinti realizzati in multiplo, libri e pubblicazioni a Lui dedicati.

Durante la mostra, al Palazzo del Broletto saranno proiettati i suoi film: “Perduto amor”, 2002, “Musikanten”, 2005, “Niente è come sembra”, 2007, “Auguri Don Gesualdo” 2010.

In occasione della mostra viene pubblicato per le Edizioni della Bezuga, un ricco catalogo a taglio antologico di 216 pagine al fine di documentare la lunga attività dell’Artista, corredato da testi inediti riguardanti i vari argomenti della mostra. Catalogo prenotabile presso info@labezuga.com. Prezzo di copertina Euro 30,00 (edizione in brossure) più spese di spedizione. Edizione rilegata in cofanetto contenente nei primi 100 esemplari un’opera di grafica numerata e firmata da Franco Battiato Euro 150,00 più spese di spedizione.

“Pappagallo” carta cm 29 x 24,5 parte disegnata cm 23 x 19, opera di grafica contenuta nella edizione rilegata del catalogo.

articolo pubblicato il: 22/08/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it