torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
Festival delle Storie

alla valle di Comino


Domenica 25 agosto al Festival delle Storie si volta la carta de “Il Viandante”, con Toni Capuozzo, Ilaria Guidantoni, Sandro Petrone, Barbara Garlaschelli, Davide Bregola, Francesco Vairano, e tanti, tanti altri ospiti.

La valle di Comino è un incrocio magico, una terra di mezzo, a un’ora e mezza da Roma, Napoli e Pescara. Ma come spesso accade nell’epica è una terra in bilico, perché pochi passi più in là comincia “Gomorra”, come se al di là del suo confine ci fosse la parte oscura. La sfida è resistere e fuggire alla forza di gravità che spinge verso il basso, e provare a scommettere sulla propria identità, sul turismo, sulla cultura.

Il Festival delle Storie – quarta edizione, dal 23 al 31 agosto, ideato e diretto dal giornalista

Vittorio Macioce, ha raccolto questa sfida. Con oltre 130 ospiti e 7 giornate di incontri, seminari e workshop, la Valle di Comino sarà un palcoscenico da cui si racconteranno storie di ogni genere e provenienza.

E la trama del Festival sarà scandita dalle carte dei tarocchi. Ogni giorno una carta, e un luogo diverso, e domenica 25 agosto sarà la volta de “Il viandante”, a Posta Fibreno e Vicalvi.

Dalle 11.00 potremo ascoltare le storie di Davide Bregola, Barbara Garlaschelli e Simone Caltabellota, per poi sentire e vedere chi dà voce ai personaggi più famosi della cinematografia fantasy (Francesco Vairano-Gollum, Alessio Puccio-Harry Potter).

E ancora Marisa Ranieri Panetta, Luca Di Fulvio e Valeria Montaldi, per arrivare a sera con Mauro Covacich, e a seguire le storie degli inviati speciali, con Ilaria Guidantoni a fare da - padrona di casa – giornalista scrittrice e bloguer, autrice tra l'altro del reportage "Chiacchiere, datteri e thé. Tunisi, viaggio in una società che cambia" (Albeggi Edizioni, 14 gennaio 2013), del romanzo politico "Tunisi, taxi di sola andata" (No Reply edizioni, 21 marzo 2012) e dell'istant book "I giorni del Gelsomino" (p&i edizioni, 21 gennaio 2011) – e con Sandro Petrone, Toni Capuozzo, Seba Pezzani, Guido Mattioni, e Delijani Sahar.

La notte delle storie si chiuderà con la trasmissione “Un giorno da pecora”, in collegamento dal Castello di Vicalvi, e “Gli eroi del disincanto” (Ian Solo, Rhett Butler, Mercuzio e Ulisse).

articolo pubblicato il: 22/08/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it