torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Beleza"

alla Mole Vanvitelliana di Ancona


Venerdì 23 agosto torna la danza protagonista ad Amo la Mole con Beleza, appuntamento che vuole essere “un inno alla brasilianità” come recita il sottotitolo dell spettacolo di Botega Dance Company curato dall’AMAT nell’ambito di Amo la Mole - Palcoscenico sul mare rassegna ideata e promossa dal Comune di Ancona.

Lo spettacolo – in scena alla Mole Vanvitelliana di Ancona - è la traduzione dello slancio scaturito dall’effervescente tournée del 2012 di Botega Dance Company in Brasile. Dalle persone, gli sguardi, il pubblico e la vitalità brasiliana nasce spontaneamente questo progetto che si esplica in un moto collettivo tra il coreografo Enzo Celli e i danzatori. Beleza vuole essere un inno al Brasile ed alla brasilianità, alla gioia di danzare, un inno alla “saudade” che come ultimo moto non conserva la tristezza. Frutto di un incontro umano prima che artistico, lo spettacolo celebra l’energia della danza, energia che diventa consolazione e medicina alle difficoltà della vita. L’intento della compagnia, che ha fatto della convivenza degli stili la sua cifra stilistica, è quello di prendere come punto di partenza il patrimonio musicale brasiliano e contaminarlo con la contemporaneità europea. La musica, l’arte, la danza hip hop e quella contemporanea si incontrano e abbattono la distanza tra due culture così lontane tra loro.

Botega è una fucina di danzatori di diversa estrazione, ma tutti accomunati da un fortissimo istinto per la contaminazione e la ricerca. Il loro leader Enzo Celli ha sempre definito i Botega come una compagnia fondata sulla convivenza degli stili, sempre alla ricerca di una coerenza stilistica e coreografica. I danzatori di Botega provengono dal contemporaneo, dal classico, dalla break dance e dal hip hop. Seppur nessuno dei danzatori viene snaturato nella sua formazione d’origine, tutti compiono un cammino di ricerca che li porta ad una contaminazione che si traduce in uno stile del tutto singolare ed omogeneo, dal forte impatto fisico e dalla grandissima teatralità. È il teatro infatti il collante dello studio che guida la formazione della compagnia, traducendo la figura del danzatore nel danzattore. Benché i Botega non siano una compagnia di teatrodanza il teatro è comunque una componente fortissima del loro bagaglio culturale e artistico. In tal senso ogni danzatore di Botega è un solista, un elemento unico ed irripetibile che fonda la propria singolarità sull’individuo che è.

Biglietti (intero 12 euro, ridotto 10 euro) in vendita presso la Biglietteria alla Mole dalle ore 20.30 del giorno di spettacolo (tel. 335 6491510). Informazioni AMAT 071 2075880. Inizio spettacolo ore 21.30.

articolo pubblicato il: 20/08/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it