torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Mompeo e CircleMe

accordo di media-partnership


È di questi giorni l’accordo di media-partnership fra MOMPEO IN CORTO e CircleMe, il social network di nuovissima concezione che mette in rete le persone attorno ai loro interessi culturali.

Un vero e proprio cambio di prospettiva capace di contraddire i luoghi comuni del Social superficiale e privo di spessore. Ma soprattutto che stimola una fruizione sempre più intensa di cultura e di prodotti culturali conducendo per mano gli utenti del web verso le proprie passioni. In occasione della partnership con il Mompeo in Corto per ogni artista verrà creata una pagina su CircleMe: una vera e propria vetrina dalla quale fare conoscere la propria attività e alla quale condurre dalla rete gli utenti con i sistema del passaparola.

“In un momento storico come questo – ha dichiarato Maria Luisa Lafiandra direttore artistico del Mompeo - il mercato della comunicazione molto rapidamente e progetti come CIrcleMe sono i mezzi del presente e del futuro. Strumenti per farsi conoscere e connettersi con persone che condividano interessi e passioni. Gli artisti e i videomakers possono cosi essere sempre più vicini ai loro fan ed essere scoperti da nuovi fan che si appassionino alle loro creature. CircleMe è una realtà che noi del Mompeo in Corto ci sentiamo di considerare e valorizzare, perché permette visibilità e vicinanza in modo semplice e trasparente, permettendo a tutti di comunicarsi. ”

Quanto a Giuseppe D’Antonio, Ceo di CircleMe, ha dichiarato “Il Mompeo in Corto è uno di quegli eventi che sembra perfetto per far conoscere a tanti appassionati delle belle arti dell’esistenza di CircleMe. CircleMe è un social diverso dagli altri, dove gli iscritti hanno molta cura di esprimere i loro interessi così da interagire con persone che condividono le loro stesse passioni, e inoltre così da poter scoprire nuovi interessi legati a quelli che già hanno espresso. CircleMe diventa quindi un’ottima vetrina per farsi scoprire da tanti possibili appassionati di cinematografia, così come di fotografia, di arte, e di tante altre passioni. Nonostante siamo nati da poco, ad oggi su CircleMe esistono più di 100,000 pagine create nelle sole categorie di “Movies” e “Music”.

articolo pubblicato il: 19/06/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it