torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
prove aperte

al Teatro Studio di Ancona


Fino al 26 giugno il regista e drammaturgo Luciano Colavero, coadiuvato dagli attori Chiara Favero, Luigi Moretti e Antonio Tintis, guiderà un laboratorio per tredici allievi (Larisa Anca, Riccardo Balestra, Alberto Carbonari, Giorgio Coppone, Manuel Costantini, Daniel Falappa, Silvia Paglioni, Alessandra Penna, Matteo Principi, Nicola Santini, Francesco Tavoloni, Nicholas Tiranti, Giacomo Tortoioli) nel quale i giovani attori si impegneranno per dare vita alle parole e alle azioni che comporranno lo spettacolo Misura per misura, in scena al Teatro Studio il 27 e il 28 giugno alle ore 21.00.

Le porte del laboratorio saranno aperte al pubblico tutti i giorni, dalle 19.30 alle 20.00, a esclusione di sabato 22 giugno.

Il regista luciano Colavero nelle note di regia racconta: "Misura per misura” è considerata una commedia problematica. Che voleva fare Shakespeare con questo testo? Voleva scrivere una commedia oppure una tragedia? Scene ridicole, monologhi poetici, personaggi paradossali, dialoghi filosofici si susseguono senza soluzione di continuità in Misura per misura. Sembra che Shakespeare, ridendo del potere, ridendo della pena di morte, ridendo della religione abbia voluto dedicarsi al grottesco, nel quale comico e tragico si incontrano senza mai conciliarsi. Ma come trattare questo materiale eterogeneo senza creare un'armonia forzata e non voluta dallo stesso autore? La domanda è aperta, ed è per cercare qualche piccola risposta che abbiamo avviato il nostro laboratorio."

Per prenotazione delle prove aperte 071 5021611 – 071 5021631 info@stabilemarche.it www.stabilemarche.it

articolo pubblicato il: 17/06/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it