torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Moon River"

al Circolo Poligrafico di Roma


Circolo poligrafico presenta

moon river CONNESSIONI ARTISTICHE

Venerdì 14 giugno 2013 Circolo Poligrafico – Lungotevere dell’acqua acetosa 19/23, Roma Ore 16.00

SPECIAL GUEST: Live Orchestraccia

dopo il successo dello scorso venerdì, torna al poligrafico, moon river la serata dedicata all’arte e all’intrattenimento! Realizzata in collaborazione con Tramp, questa sera lo staff di Moon River vi farà gustare piatti inediti a base di cinema, musica e arte… la portata principale? L’unica e sola… ORCHESTRACCIA!

ore 16.00 - apertura - area ludica e relax ore 19.00 - aperitivo + ESPOSIZIONI + dj set ore 19.30 - live ALESSIO BIONDÌ 0re 20.00 - Massaggi antistress ore 21.00 - proiezioni cortometraggi ore 22.00 - live DIECI UNITÀ SONANTI e anteprima videoclip IL GIORNO DELLA FESTA ore 23.00 - live ORCHESTRACCIA ore 00.00 - dj Set

Amanti della libertà, del divertimento, della cultura, tenetevi forte perché il 13 giugno si replica con la serata evento Moon River dedicata all’arte, al cinema e all’intrattenimento!

ORCHESTRACCIA. Chi è di Roma non può non conoscerla, ma ormai l’Orchestraccia, gruppo itinerante e “delirante” folk-rock romano, e famosa un po’ in tutta Italia. I loro volti sono noti perché li abbiamo visti spesso sullo schermo: Edoardo Leo, Giorgio Caputo, Edoardo Pesce, Luca Angeletti, Marco Conidi, Roberto Angelini, Diego Bianchi e Giovanni Di Cosimo. Volti del cinema italiano e musicisti insieme per un progetto che riscopre i valori, le parole, i suoni della vecchia Roma (dal Belli a Trilussa a Gabriella Ferri) offrendo brani della tradizione e vivaci nuove composizioni. Spaziando dal dub, al punk-rock al patchanka, l'Orchestraccia fa cantare, ballare, ridere, riflettere, commuovere e in più, coinvolgendo amici e ospiti a sorpresa, da vita a uno spettacolo originale e inedito!

Due elementi fanno la differenza… innanzitutto il POLIGRAFICO. Recuperato dall’abbandono e dall’indifferenza ha una struttura dove è possibile organizzare di tutto e un grande e verde giardino che non aspetta altro che procurare ristoro ai naviganti con l’arrivo della stagione estiva. A proposito tutto questo sulle rive del Tevere dove, se aguzzerete la vista, avrete modo di vedere la fantastica colonia di lucciole che vi abita.

E poi Moon River! La nuova serata di Roma e dintorni. Cinema, arte, bio-food, relax e tanta tanta ottima buona musica! Ogni venerdì solo il meglio del cartellone italiano, con una selezione che spazia tra generi e sonorità! Vi aspettiamo tutte e tutti, senza distinzioni, l’unica regola è presentarsi col piglio giusto: voglia di conoscere, godere e soprattutto divertirsi!

PAOLA TAGLIABUE - Operatore II livello Metodo Grinberg®. Accomodato su una sedia, riceverai una combinazione di tecniche di tocco su spalle e collo, che coinvolgono anche braccia, mani e parte alta della schiena. In soli 20 minuti diverrai più cosciente delle reazioni e sforzi inutili che produci automaticamente nel quotidiano, imparando a lasciarli e cambiando la percezione del tuo corpo. Un'occasione per imparare a sviluppare la capacità di prestare attenzione al corpo al fine di riconoscere ed interrompere risposte fisiche e comportamentali ripetitive e limitanti. Stop Repeating, Feel your Perceptions, Be fully a Body. www.stobenecon.me

River Market: è questo il nome del mercatino allestito sulle rive del Tevere. Ci troverete Federica e Carola con i loro capi e accessori provenienti da tutto il mondo, a prezzi accessibili ed economici. Da Parigi, Barcellona e Istambul per la stagione autunnale, mentre per la moda mare ed estiva l’abbigliamento arriva direttamente dall’India e Bangkok. Andrea con i suoi gioielli originalissimi e fatti categoricamente a mano. Il “Periplo Experience”, di Henri Periplo e Francesca, con la sua creatività che si esprime attraverso la scelta dei materiali più diversi, e di accostamenti di colore inconsueti. I suoi pezzi sono "Arte da passeggio", che aggiungono un tocco di femminilità in più ad ogni donna.

Saranno proiettati tre cortometraggi di giovani e talentuosi filmaker. Una mezz’ora piacevole con l’occasione per scoprire in anteprima i registi di domani ed essere all’avanguardia sul nuovo cinema italiano! Inoltre la proiezione del trailer del film “Qualche nuvola” 2011, di Savero di Biagio, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2011 riscuotendo un grande successo, con: Elio Germano, Greta Scarano, Primo Reggiani, Giorgio Colangeli e Michele Riondino.

Un’area al chiuso e illuminata dedicata ad opere di fotografia, pittura, video arte e scultura.

ALESSIO BONDÌ è un cantautore palermitano classe '88 che si esibisce chitarra e voce. Nel suo mondo musicale vivono atmosfere sognanti, surreali, energiche e rabbiose, dolci e meste dipinte da un blues primordiale, un folk intimo. La sua carriera da cantautore inizia alla fine del 2012 con la realizzazione di alcuni video girati per le stradine di Trastevere, Roma, presenti nel suo canale youtube. A gennaio "Sfardo", vince il sondaggio di repubblica.it per il Premio De Andrè. Sempre nel 2013, a maggio, la canzone "Rimmillu ru' voti" vince il Roma Folk Fest e viene inserita nella colonna sonora del film "Fuori dal coro" di Sergio Misuraca, in cui recita tra l'altro il ruolo di Enrico.

DIECI UNITÀ SONANTI Anni e anni di concerti su e giù per lo stivale hanno permesso alla band di dare un senso pieno a luoghi comuni come “fare la gavetta” o “live coinvolgente”. Nell’estate del 2008 suonano nel prestigioso festival Italia Wave; sempre nel 2008, vengono segnalati dal portale Kataweb tra le prime 10 realtà indipendenti più interessanti del momento nel concorso per il MEI 2008. Nel 2009 suonano all’Auditorium Parco della Musica di Roma per Avvertenze Generali; il 2010 è l’anno di uscita di “Manuale d’ascesa e caduta” e l’anno successivo sono tra gli ospiti principali della rassegna Generazione X 2011, che li vede duettare con Samuele Bersani all’Auditorium di Roma. Nel frattempo, concerti su concerti.

ANTEPRIMA de IL GIORNO DELLA FESTA videoclip scritto e diretto dal regista/attore Michele Alhaique (Boris, Cavalli, Qualche Nuvola) raccconta di un amore controverso tra Greta Scarano, (Romanzo Criminale, Squadra antimafia) ed Edoardo Pesce (Romanzo criminale e voce della famosa "ORCHESTRACCIA"). Un album, quello delle dieci unità suonanti, a metà tra l’indie, rock e il pop, intitolato DOVE, perché rappresenta il luogo e il posto che si vorrebbe raggiungere. Uscito in esclusiva per MAX, il videoclip verrà proiettato il 14 Giugno al Circolo Poligrafico, durante il concerto.

Venerdì 14 giugno 2013, Circolo Poligrafico – Lungotevere dell’acqua acetosa 19/23, Roma ingresso libero fino alle 22.30, dalle 22.30 - 5 euro (tessera associativa)

articolo pubblicato il: 12/06/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it