torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
Tricher 4

E45 Napoli Fringe Festival


Apre come debutto assoluto la quinta edizione del E45 Napoli Fringe Festival – organizzato da Interno 5 associazione teatrale - il 6 e 7 giugno 2013, TRICHER 4_selodicelaTValloraèvero di MO.Lem, quarto capitolo del progetto TRICHER frutto di un lungo percorso iniziato nel 2010 attorno al tema della menzogna. O meglio, attorno al tema della differenza tra il non dire la verità e il mentire. Lo spazio dedicato al gruppo torinese sarà il Museo Madre nella Sala Polifunzionale di Napoli, dove lo spettacolo andrà in scena alle ore 21.45 del 6 giugno e alle ore 19.00 del 7 giugno 2013.

TRICHER 4_selodicelaTValloraèvero è uno spettacolo. No, non è uno spettacolo. E’ solo quello che voi volete vedere e nient’altro. La nostra domanda di partenza è sempre la stessa: che differenza c’è tra non dire la verità e mentire? Abbiamo provato a togliere dal teatro tutto il superfluo per trovare, forse, la cosa che più del teatro rappresenta l'essenza finale: fare insieme e dire qualcosa di non detto. Il risultato è una tragedia dentro una tragedia, seguita da una tragedia che sembra possa durare per sempre. Snervante. Ti verrebbe da uccidere personalmente i protagonisti. Per il bene di tutti.

“Non ci posso credere, non ci posso credere. Madonna, non ci credo. Non ci posso credere. Oh mio dio. Ho in programma di costituirmi a Napoli per tentare un patteggiamento subito dopo le vacanze. Si salvi chi può e nessuno può salvarsi, non si è mai salvato nessuno, non uno fra tutti questi miliardi di uomini. Lei stesso è un esempio perfetto. Lei medita e non fa nulla. Lei vede la miseria ma non la rimuove. Lei è uno che osserva questo marciume ma non lo toglie di mezzo. Mi arrabbio. Mi calmo. Mi annichilisco. Lo so anch'io che non è abbastanza, ma stiamo parlando di nove miliardi di euro di patrimonio solo in Italia.” “io spero non si offenderà nessuno se parliamo un poco anche di noi”.

Coordinamento e regia Marco Ivaldi, Marco Monfredini e Francesca Tortora Con Chiara Cardea, Roberta Maraini, Silvia Mercuriati, Salvo Montalto, Elena Pisu Direzione tecnica Andrea Sancio Sangiorgi Distribuzione, organizzazione e ufficio stampa OffRome Foto di scena Alessandro Bosio Foto locandina Marco Monfredini Produzione MO.Lem In coproduzione con Fondazione Campania dei Festival – E45 Napoli Fringe Festival In collaborazione con Stalker Teatro | officine CAOS

articolo pubblicato il: 04/06/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it