torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Mi chiedete di parlare..."

al Teatro Eliseo di Roma


Dopo la grande interpretazione di Franca Valeri, continuano i ritratti di figure femminili all'Eliseo.

MONICA GUERRITORE interpreta ORIANA FALLACI al Teatro Eliseo; Isabella RAGONESE è una Medea contemporanea al Piccolo Eliseo con Accademia degli Artefatti

TEATRO ELISEO 7 | 26 MAGGIO
MONICA GUERRITORE è Oriana Fallaci in
"mi chiedete di parlare..."
con Lucilla Mininno scritto e diretto da Monica Guerritore

Un personaggio scomodo, controverso, osannato per la sua forza e il suo coraggio nello sfidare i potenti, nel raccontare in prima persona le guerre, ma anche discusso e odiato per l’attacco all’Islam e la reazione viscerale alla tragedia delle Torri Gemelle a New York. Questa era Oriana Fallaci: una figura che ha sempre suscitato giudizi contrastanti e che riemerge prepotentemente e senza alibi in Mi chiedete di parlare.

“Voglio riprendere il suo respiro”. Bastano queste poche parole, in chiusura alle note di presentazione dello spettacolo, per capire come Monica Guerritore abbia scritto il testo e lavorato – sulla drammaturgia prima e sulla messa in scena poi – tradendo la “biografia consolidata” per avventurarsi “con la mente sgombra nell’Enigma Fallaci”.

Lo spettacolo giunge all’Eliseo a chiusura di due anni di clamoroso successo in tournée e dopo il tutto esaurito al Piccolo di Milano.

articolo pubblicato il: 07/05/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it