torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Cheap Wine in concerto

al Teatro Sperimentale di Pesaro


È la musica di Cheap Wine che attende sabato 27 aprile al Teatro Sperimentale di Pesaro il pubblico di TeatrOltre, rassegna dedicata alla scena contemporanea promossa da Comune di Pesaro, Comune di Urbino, AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

La band pesarese presenta il suo nuovo album Based on lies, un disco di raffinato rock d’autore in cui i testi giocano un ruolo di primo piano tra ballate desertiche, ritmi swinganti e rock garage. Dietro l'angolo si possono ritrovare tra i punti di riferimento cantautori americani storici come Neil Young, Bob Dylan o Bruce Springsteen.

Nonostante il titolo, in Based on lies non c'è una realtà “filtrata”: le parole provengono da storie autobiografiche, dalle condizioni esasperate in cui si ritrova l'uomo oggi, senza lavoro, in cerca di una via di fuga. In un mondo fondato sulla finzione, dominato da mass media, dove sembra che non ci sia più futuro, il ritmo rock dei Cheap wine vuole sollevare lo spirito e essere motivo di riflessione, riportando al centro un'umanità più vera.

Dopo aver pubblicato già 8 album, Based on lies è uscito a ottobre 2012 con una nuova formazione a cinque elementi: Marco Diamantini a chitarra, voce e armonica a bocca, Michele Diamantini a chitarra elettrica e chitarra acustica, Alessandro "Fruscio" Grazioli al basso, Alan Giannini alla batteria e Alessio Raffaelli alle tastiere.

“Based on lies – scriveva Gianni Zuretti sulle pagine di “Buscadero” - è il disco più ponderoso, a cominciare dai testi che si sono fatti scuri come la pece: del resto i Diamantini vedono e descrivono la drammatica realtà di un mondo basato sulla menzogna, come recita il titolo dell’album, e ciò non poteva che riversarsi nelle trame letterarie delle canzoni. Luoghi sempre bagnati dalla pioggia, città ridotte ad ammassi di macerie, ladri per disperazione, strade percorse dentro nebbie, percorsi verso l’ignoto, sdoppiamenti di personalità perennemente in lotta con se stesse, vampiri che diventano metafore del potere e chi più ne ha più ne metta. Ci sono tutti gli stilemi della musica americana, quelle figure allegoriche che si trasformano drammaticamente in personaggi ed esperienze reali in un mondo che lascia poco spazio alla speranza, sotto la pressione della crisi economica e dell’annientamento dei valori etici.”

I biglietti (posto unico 10 euro, ridotto 8 euro) sono in vendita presso il Teatro Rossini (0721 387621- dalle ore 17 alle ore 20) e il giorno di spettacolo al Teatro Sperimentale (0721 387548) dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 17 ad inizio spettacolo (ore 21.30).

Per informazioni: Teatro Rossini uffici 0721 387620, AMAT 071 2072439, www.pesarocultura.it, www.amatmarche.net.

articolo pubblicato il: 23/04/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it