torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Sotto a chi danza!"

al Teatro Annibal Caro di Civitanova Marche


Civitanova Danza tutto l’anno, rassegna promossa dal Comune di Civitanova Marche, dai Teatri di Civitanova e dall’AMAT, ospita sabato 6 aprile al Teatro Annibal Caro Sotto a chi danza!, una giornata in cui protagonisti sono i lavori selezionati nell’ambito dell’omonima piattaforma della danza professionale marchigiana. Sotto a chi danza! è una vera e propria maratona per tutti gli appassionati di danza, un’occasione per conoscere e farsi conoscere, a partire dalle performance di 11 artisti marchigiani selezionati tramite un apposito invito a presentare proposte progettuali.

L’iniziativa intende monitorare l’attività dei professionisti e scoprire nuovi talenti offrendo un’occasione di visibilità ai progetti selezionati da una qualificata commissione in un proficuo confronto tra artisti in scena e pubblico.

La giornata è divisa in due parti, la prima dalle ore 17 vedrà in scena Francesco Marilungo con Emily, Michela Paoloni con Ultima fiaba (studio), Sara Gambardella con Chained, Masako Matsushita con Le(gg)ss, Roberto Lori con Vorticando e Michele Giovanelli con Lo-Ve. Dalle ore 21 sarà invece la volta di Andrea Baldassarri con Rod terzo impatto (studio), Giosy Sampaolo e Giorgio De Carolis con una nuova creazione, Mara Cassiani con L’uomo perfetto, Davide Calvaresi con Display e Simona Lisi con Requiem K626.

Per seguire la giornata sono previste due tipologie di biglietto: euro 7,50 (ridotto 5 euro per gli iscritti alle scuole di danza) per assistere alla prima o alla seconda parte; biglietto unico per tutto il giorno euro 10.

Per informazioni: AMAT 071 2072439, Teatro Rossini 0733 812936, Teatro Annibal Caro 0733 892101.

La biglietteria del Teatro Annibal Caro sarà aperta dalle ore 15.30 del giorno di spettacolo.

articolo pubblicato il: 02/04/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it