torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
anteprima Salone del mobile

torna il legno abbinato a materiali tecnologici


Anteprima Salone del mobile Torna il legno, ma abbinato a materiali tecnologici. Il lusso si fa minimal chic per le sedute Tonon La storica azienda friulana 100% made in Italy leader del settore, propone modelli unici, che segnano il ritorno di un materiale tradizionale, rivisitato da designer di fama internazionale in chiave moderna

Un materiale caldo e antico come il legno abbinato a tecnologia e design, per garantire il massimo confort della seduta. È questo il trait d’union dei nuovi modelli 2013 che Tonon, marchio leader per sedute e complementi d’arredo, presenta al Salone del mobile.

Sono quattro (più una) le novità proposte dalla storica azienda friulana, fondata nel 1926 e presente al Salone per il 50esimo anno consecutivo: Pit, Structure, Up e Step.

Completamente “made in Italy”, costruiti in Italia, i modelli selezionati da Tonon prendono anche il meglio di quello che sanno offrire i designer di tutto il mondo. Le sedute che verranno presentare al prossimo Salone del Mobile, sono, infatti, realizzati da affermati designer internazionali, che hanno saputo cogliere e interpretare l’essenza del brand, creando capolavori che non sono solo belli da vedere ed eseguiti con cura artigianale in ogni più piccolo dettaglio, ma anche comodi da utilizzare e pratici nella manutenzione.

«Il legno ritorna quest’anno come protagonista delle sedute, in una versione moderna rispetto a quelle tradizionali – afferma il presidente, Sandro Tonon -. Oggi il legno, impiegato di solito per gambe e schienale, si utilizza in abbinamento a materiali tecnologici e di ultima generazione nella seduta, con un occhio di attenzione sia al comfort, sia al design ». Tonon utilizza il poliuretano integrale, una speciale schiuma che, grazie a una formulazione esclusiva, ottenuta attraverso una ricerca portata avanti negli anni dall’azienda, garantisce morbidezza e confort. Si tratta di un materiale eseguito con uno speciale stampo, di cui è disponibile una produzione giornaliera limitata; lo stesso che è impiegato anche nell’industria automobilistica per produrre alcuni particolari, come i volanti. Nelle sedute trova un’altra applicazione in grado di far risaltare le sue doti principali: morbidezza, praticità nella manutenzione, resistenza.

Le quattro novità presentate al Salone racchiudono l’essenza di Tonon: due sono firmate dal designer polacco Mac Stopa, le altre dai tedeschi Maly Hoffmann Kahleyss e Martin Ballendat. A queste si aggiunge un quinto modello, una vera e propria “chicca” che sarà possibile vedere allo stand Tonon padiglione 5 - stand d3/d5 - dal 9 al 14 aprile al Salone.

articolo pubblicato il: 29/03/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it