torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Pasqua sotterranea

a Viterbo


Tesori d'Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono pronti a festeggiare la Pasqua nell'antica “Città dei Papi”. A partire da venerdi' 29 marzo, prenderanno il via le iniziative dedicate alle festività pasquali, che si protrarranno fino al primo aprile, lunedi' di Pasquetta, con passeggiate, degustazioni e idee dedicate a bambini e ragazzi.

Due saranno gli appuntamenti quotidiani con le visite guidate, alla scoperta della storia e dei segreti della Viterbo medievale, abbinate a golose degustazioni: alle 11:00 e alle 15:30.

Le visite raccontate negli antichi cunicoli della Viterbo Sotterranea partiranno invece ogni 30 minuti durante tutto l'orario di apertura di Tesori d'Etruria; il punto di riferimento turistico più attivo della città resterà difatti aperto tutti i giorni con orario non-stop, dalle 10:00 alle 20:00.

Il “coniglio di Pasqua” ha nascosto delle piccole e dolci sorprese per i giovanissimi ospiti che vorranno cimentarsi nella “Caccia al nido”. Infatti, il coniglio di Pasqua è un animale fantastico che lascia doni a tutti i bambini, e dove altro poteva passare se non nella Viterbo Sotterranea?

Viterbo Sotterranea si visita presso Tesori d'Etruria in Piazza della Morte, 1 a 01100 Viterbo

info e prenotazioni: tel. 0761.220851 – welcome@tesoridietruria.it – www.tesoridietruria.it

articolo pubblicato il: 27/03/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it