torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Marcotulli e Coen

doppio appuntamento a Roma


Off Minor torna con un doppio appuntamento mercoledì 27 marzo 2013. Si parte nel pomeriggio, con l'incontro con Rita Marcotulli in programma alle ore 18 presso la Libreria Nero su Bianco in Via degli Spagnoli, 25 (zona Piazza Navona), e si prosegue in serata con l'incontro con Gabriele Coen in programma alle 21 presso la Libreria N'importe quoi in Via Beatrice Cenci, 10 (zona Torre Argentina). L'appuntamento pomeridiano è ad ingresso libero, mentre quello serale l'ingresso è libero con prima consumazione ad otto euro.

Rita Marcotulli è una delle pianiste italiane più apprezzate a livello europeo. Dotata di una sensibilità e di un talento costruiti attraverso una serie di esperienze in bilico fra passioni diverse, dal jazz, naturalmente, alla dimensione classica e alle evocative atmosfere dei paesi nordici, senza dimenticare l'incontro con la musica tradizionale. Tra le sue collaborazioni spiccano senz'altro quelle con le voci di Elena Ledda e Maria Pia De Vito e con musicisti del calibro di Palle Danielsson, Enrico Rava, Richard Galliano e Pat Metheny. Nel 2011, Rita Marcotulli ha vinto il Top Jazz come migliore artista del Jazz Italiano e il David di Donatello per la colonna sonora di Basilicata Coast to Coast.

Gabriele Coen si dedica dai primi anni Novanta all’incontro tra jazz e musica etnica, in particolare klezmer, mediterranea e est-europea. Già fondatore dei Klezroym, negli anni novanta, il suo percorso musicale e culturale si è sempre più manifestato il lavoro di recupero e rivisitazione del patrimonio musicale delle tradizioni ebraiche, sia nel volume Musica Errante scritto insieme a Isotta Toso, che nei dischi Golem (pubblicato per Alfamusic), Awakening e Yiddish Melodies in Jazz (pubblicati per la Tzadik Records di John Zorn).

Off Minor è una serie di appuntamenti organizzati dalla Libreria Nero su Bianco e da Jazz Convention: al centro degli incontri condotti da Mariangela Mincione, Fabio Ciminiera e Marco Di Battista saranno le figure di alcuni personaggi che, nonostante il valore musicale e la profonda appartenenza al linguaggio del jazz, non sono così immediatamente conosciuti al grande pubblico. Off minor prende le mosse dall'omonima serie di trasmissioni televisive prodotte da Jazz Convention e prossimamente proposte sul sito: brevi interventi dedicati a personaggi del calibro di Tommy Flanagan, Clifford Brown, Dodo Marmarosa, Don Pullen, Andrew Hill e Michel Portal, Buster Williams, Charlie Rouse e Herbie Mann. Figure tutt'altro che dimenticate o minori, ma certamente figure alle quali normalmente l'ascoltatore arriva dopo un percorso di avvicinamento non sempre immediato. Nel corso del ciclo, verranno ospitati musicisti e operatori del settore per ampliare il discorso e far trovare nuove chiavi per gli spettatori per arrivare all'ascolto di queste grandi vicende musicali.

Off Minor è un ciclo di incontri organizzato dalla Libreria Nero su Bianco (www.librerianerosubianco.it) e Jazz Convention (www.jazzconvention.net).

articolo pubblicato il: 24/03/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it