torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
"Musiche francesi e dintorni..."

al Teatro Marchesa di Torino


“BARRIERA JAZZ” Organizzata dalla Compagnia di Danza L’Araba Fenice iniziativa nell'ambito del progetto "Cosa Succede in Barriera?" 2012, promosso dal Programma Urban Barriera di Milano

Al TEATRO MARCHESA (Auditorium Mauro Borghi) In Corso Vercelli 141 – Torino

Venerdì 1 Marzo 2013 ore 21 Per “BarrieraJazz” COMPAGNIA DI DANZA L’ARABA FENICE presenta D’ACCORDEON QUINTET in

"Musiche Francesi e dintorni…" da Edith Piaf a Frank Sinatra”

con Fisarmonica: Valerio Chiovarelli Contrabbasso: Domenico Torta Voce: Camilla Santucci Chitarra: Max Gallo Tromba: Andrea Verza

“BarrieraJazz” presenta il secondo concerto in cartellone, ospitando Venerdì 1 Marzo alle ore 21 al Teatro Marchesa, Corso Vercelli 141, il “D’Accordeon Quintet” che molti hanno saputo già apprezzare presso lo storico locale “Le Ginestre Jazz-Club” di Via Valprato, dove sono spesso di casa con il loro vastissimo repertorio.

“BarrieraJazz” è organizzata dalla Compagnia di Danza L’Araba Fenice per iniziativa nell'ambito del progetto "Cosa Succede in Barriera?" 2012, promosso dal Programma Urban Barriera di Milano.

"Il gruppo “D’Accordeon Quintet” è di recente formazione e nasce da un’idea del fisarmonicista Valerio Chiovarelli. E’ formato da musicisti con provenienze artistiche e culturali molto diverse ma legati da un unico filo conduttore che è lo studio e la ricerca delle potenzialità espressive che il repertorio della Chanson Francaise fornisce. La ricerca e l’elaborazione delle sonorità che il quintetto esprime derivano essenzialmente dalla fusione delle nuance di colore soffuso che appartengono al jazz d’atmosfera con le caratteristiche sonorità della Chanson del Music Hall della prima metà del novecento Parigino.

Il repertorio attinge dai brani dei più famosi chansonnier francesi (Piaf, Aznavour, Trenet, Brassens, Brel) per riprodurre con una lettura più contemporanea le atmosfere che si respiravano nei locali della Parigi della Bella Epoque. Il gruppo ha collaborato con artisti di chiara fama ricordiamo solo alcuni: Fulvio Chiara e Mario Piovano.

Il prossimo ed ultimo appuntamento con “BarrieraJazz” sarà Domenica 28 aprile alle ore 16 ancora con “D’Accordeon Quintet”che proporrà un repertorio di musica italiana dagli anni ’20 a Celentano.

articolo pubblicato il: 23/02/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it