torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Da Donne a Donna

III edizione


III EDIZIONE - DonnEuropa Roma e Provincia 02 Marzo - 20 Marzo 2013

Ingresso gratuito

Prenderà il via sabato 2 marzo Da Donne a Donna, rassegna che vuole raccontare le tante figure femminili nel mondo dell’arte, politica, giornalismo, ambiente, letteratura, musica, cinema, etc… La nuova edizione è dedicata alle Donne europee e, come ogni anno, differenti artiste s’incontreranno per omaggiare la loro arte e il lavoro, ma quest’anno, DA DONNE A DONNA, apre anche una finestra sul mondo contemporaneo femminile della video/art film-making e computer art.

DA DONNE A DONNA III EDIZIONE DonnEuropArte: video/art film-making, computer art Relatrici: Silvia Bordini e Cristina Nisticò Opere di: Liliana Basarab & Costel Chirilâ, Diana Danelli, Ida Gerosa, Emma Loughran, Susy Ninni, Cristina Nist&Susanna Stivali, Margarida Paiva, Silvia Stucky, Susana Talayero, ticon3, Cécile Wesolowski. Intervengono: Ida Gerosa, Silvia Stucky, ticon3 DonnEuropArte: video/art film-making, computer art nell’ambito della manifestazione Da Donne a Donna alla III edizione, si propone di divulgare, attraverso una serie di incontri, la ricerca sulle arti digitali focalizzando sulle opere e le esperienze delle artiste nell’Europa di oggi. Il primo appuntamento si svolge il 2 marzo 2013 a Palazzo Incontro (ore 17.30 in Via dei Prefetti 22).

In apertura, Silvia Bordini accompagna il pubblico sulle tracce degli eventi che hanno segnato la storia dell’arte e delle tecniche artistiche elettroniche al femminile. Le artiste presenti in sala a rappresentare l’Italia, Ida Gerosa, Silvia Stucky, ticon3 e Diana Danelli, si raccontano attraverso le loro opere. In un secondo momento, Cristina Nisticò presenta alcune opere scelte a rappresentare un certo sguardo sull’immagine della donna e sul suo quotidiano: Margarida Paiva per il Portogallo, Susana Talayero per la Spagna, Cécile Wesolowski per la Francia. A seguire il dibattito con il pubblico in sala sul tema dello stato dell’arte al femminile in Europa. Conclude la serata la video performance di Susanna Stivali e Cristina Nist.

Il secondo incontro ha luogo l’8 marzo al Detour (ore 19.30 in Via Urbana 107). La serata, introdotta da Cristina Nisticò, è dedicata alla complessa ricerca sulla video art e all’art film-making al femminile in molte delle sue visualizzazioni e sperimentazioni rintracciabili tra le giovani promesse della creazione artistica europea. Proiezioni delle opere di: Liliana Basarab & Costel Chirilâ per la Romania, Emma Loughran per l’Irlanda, Susi Ninni per l’Italia e Cécile Wesolowski per la Francia.

DA DONNE A DONNA 2013. DonnEuropArte: video/art film-making, computer art PROIEZIONI IN PROGRAMMA

2 marzo ore 17.30. Palazzo Incontro, Via dei Prefetti 22, Roma Ida Gerosa, Italia Dancer sa vie, computer art (3DStudioMax 10), 9’44’’, 2012. Silvia Stucky, Italia Rose bengalesi, HDV, 12’17’’ (short version), 2012. ticon3, Italia ... E poi fu il sole, video, 2’,40’’. Musica D. Tanzi. 2012. Diana Danelli, Italia Антарктида (Antarctica), video digitale, 7’. Musica D. Tanzi. 2012. Margarida Paiva, Portogallo Erase, HDV, 3’30’’. Sound design Øyvind Blikstad. 2009. Susana Talayero, Spagna Microfantasticheria, video, durata 3’. Musica Esther Flückiger. 2006. Cécile Wesolowski, Francia Girl of my dream, video, 2’11’’, 2003. Susanna Stivali&Cristina Nist Rivoluzioni Stellari, video performance, 4’. Video Cristina Nist, live performance Susanna Stivali. 2013. We Play Art, video performance, 2’44’’. Video Cristina Nist, live performance Susanna Stivali. 2013. 8 marzo ore 19.30 Ass. Cult. Detour, Via Urbana 107. Liliana Basarab & Costel Chirilă, Romania Adam & Eve. NeverEnding Chances, animazione, 30’’ loop, 2009. Emma Loughran, Irlanda Fracking Leitrim, art film, 3’, 2012. Helen Petts, Inghilterra Half Penny Steps, art film b/w, durata 4’17”, 2010. Susi Ninni, Italia Progetto 11, photo composition, 3’ , 2013. Margarida Paiva, Portogallo The house of stairs, HDV, 2’33’’, 2004. Cécile Wesolowski, Francia Humerus, video composition, 3’17’’, 2009. When the Matriochka gets angry..., video, 40’’ loop, 2007.

Da donne a donna è organizzato dall’Associazione Culturale Muovileidee in collaborazione con Centro l’Ottava, Meltinsounds e Cineclub Detour ed è patrocinato e sostenuto dalla Provincia di Roma - Assessorato alle Politiche Culturali in collaborazione con il Progetto ABC arte, bellezza, cultura della Provincia di Roma.

L’intera kermesse sarà aperta al pubblico ad ingresso gratuito.

articolo pubblicato il: 21/02/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it