torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
festival di Saremo

XVIII edizione


Il 9 Febbraio 2013 il Teatro Italia anticipa la voglia di Sanremo aprendo il suo sipario al Festival di SAreMO, la manifestazione canora ideata e organizzata da Francesca Capua in collaborazione con Cinzia Gangarella e Camillo Viscomi producer.

Giunta alla sua XVIII edizione, questa manifestazione canora ormai storica nella realtà capitolina, è un’occasione unica per chi ama cantare e non è mai stato a Sanremo, per chi è forte sul palcoscenico e non è scritturato Rai, insomma per tutti quelli che adorano i riflettori e che hanno una canzone da regalare al pubblico. Non un anti-Ariston, ma una kermesse romana la cui formula si è rivelata vincente fin da principio e che ha saputo coinvolgere nella giuria personaggi come Paola Barale, Fabrizio Frizzi, Toto Cutugno, Pupella Maggio, Roberta Capua, Massimo Giletti, Rocky Roberts e Carlo Conti.

Sin dalla prima edizione, il Festival è stato seguito e amato non solo dai presenti in sala ma anche dalle televisioni, dai giornali e dalla Presidenza della Repubblica Italiana, anche e soprattutto in virtù dell’impegno sul fronte degli aiuti internazionali. In tutti questi anni, infatti, i proventi della vendita dei biglietti sono stati donati in beneficienza, sostenendo le attività della Comunità Capodarco di Roma O.N.L.U.S. (con la quale ha finanziato il tetto e un pullmino per “La Casetta”, Casa Famiglia che accoglie bambini disabili e li prepara all’inserimento nelle famiglie adottive); il centro di riabilitazione in Tanzania per ragazzi disabili e il centro orfani di Ilunda; oltre alle associazioni "I cuori di Marti" "Casa della Mamma", "CASA LOïC" e "Unicef" per la ricostruzione dopo il terremoto di Haiti. Anche quest’anno il Festival devolverà l’incasso in beneficienza ad un’associazione che si occupa di minori in difficoltà.

Con lo slogan “Perché esserci? Perché fa bene a chi partecipa e anche a chi è meno fortunato” il Festival di SAreMO presenterà i suoi undici finalisti al pubblico nella serata unica del 9 Febbraio, dalle 20.45 nel Teatro Italia.

Costo biglietti: 20 euro platea, 15 e 10 euro galleria Prenotazioni e prevendite Teatro Italia – 06 44239286

articolo pubblicato il: 05/02/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it