torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

arte e mostre
"Abstract Sin-taxis"

alla Globalart di Noicattaro


Vernissage 2 febbraio 2013 ore 19,00

ABSTRACT SYN-TAXIS- alla Globalart personale di Francesco Mola A cura di Rosa Didonna

Intervento sul profilo critico di Mirella Casamassima
Rosa Didonna, in qualità di art director della galleria Globalart, definisce l’artista un“anthropos”. Egli dal 2 al 16 febbraio 2013 ci rende partecipi di un lento e progressivo processo di ricerche letterarie, filosofiche, pittoriche, dove le dimensioni del sovraumano e della realtà celeste è narrata in un itinerario dell’universo senza tempo, mirando attraverso la sua arte a rendere visibile "l'invisibile", svuotamento, regressione, smaterializzazione che giunge fino alle strutture essenziali del linguaggio visivo che sono alla base dell’astrattismo. Le sue opere rispondono a una sua profonda tipologia creativa, supportata da una chiara conoscenza tecnica ispirata nel rispetto del “fuori”, dello”altro”, del “nuovo”, tratti forti che uniscono il movimento della percezione - processo psichico, considerato come somma di più stimoli legati in modo diretto al substrato fisiologico degli apparati sensoriali del fruitore che prende coscienza della realtà, processo naturale di selezione che consente di costruire una propria percettività fra il mondo fisico e il mondo psichico. Mola fervente ritrattista si distacca dagli albori figurativo per catapultarsi in un modo nuovo, in un universo di linee, macchie, blots in cui la gestualità è l’impronta del sentimento personale che arde e dal quale si libera dalla riproduzione mimetica e dalle schematizzazioni sociali che cristallizzano la realtà.

Nel suo operato artistico, esemplificazione dell’espressionismo astratto, vi sono una pluralità di azioni, di gesti da cui traspare il respiro dell’artista, l’essenza interore che eleva l’arte ad una dimensione ultraterrena: sottrarre, raschiare, strisciare, gettare, sgocciolare , energici che sembra vogliono sfuggire a un pudore intimo e rispettoso, quasi a voler nascondere la grande emozione impegnata nella manifestazione di orizzonti spirituali, offerti dalla Grazia di Dio, attraversati dall’animo dell’artista che rinasce e vive il momento nella luce divina fidente per la propria creazione.

E’ chiaro come le opere siano il frutto di un “intuizione primordiale” già esistente prima ancora di essere realizzata, concetto espresso dall’estetica crociana che riconosce la libertà del linguaggio artistico ed è fruibile come “l’intuizione” dell’artista si esprima attraverso la vivacità dei colori: “Il colore è il tasto, l’occhio è il martello, l’anima è un pianoforte con molte corde”, metafora dell’armonia musicale di Kandinsky che spiega come il colore possa suscitare effetti e sensazioni momentanee fino a toccare le corde dell’animo dei fruitore. Per Francesco Mola l’arte diviene un rifugio, un momento di raccoglimento, occasione per esprimere la sua carica emotiva e perciò con l’ausilio di strumenti decontestualizzati, sottratti dalla funzione abituale (spatole, spugne, raschietti, rulli, gelatina, palloni da gioco..) scaglia con forza il colore che da solo si fa spazio tra la trama delle sue tele. “Abstrac Syn-Taxists” crea per l’artista la giusta atmosfera per raccontarsi, rivelarsi al pubblico, conducendolo inevitabilmente ad interrogarsi insieme ad esso sui misteri celati tra le corde del proprio inconscio caratterizzandosi per la precisione dei dettagli, per la minuziosità dell’informazione, per la scorrevolezza del linguaggio, nonostante la sua scientificità, strumento per un ulteriore approfondimento dell’opera pittorica e da essa inscindibile.

ABSTRACT SYN-TAXIS di Francesco Mola. Testo critico di Rosa Didonna La mostra sarà visitabile dal 2 al 16 Febbraio 2013 dalle ore 9,30 alle 12,30 e dalle 17 alle 20,30 GALLERIA GLOBALART- Via Ugo Foscolo 29- 70016 Noicattaro (Bari) 0804782863 / 3471843201 www.youtube.com/user/globalartdidonna info@globalartweb.org www.rosadidonna.jimdo.com

articolo pubblicato il: 01/02/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it