torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Viana ed Aula in concerto

al Borgoclub di Genova


Grande concerto dal respiro internazionale a Genova in programma al Borgoclub (Via Vernazza 7/9r – Genova San Martino) sabato 19 gennaio alle ore 21.30, saliranno infatti sul palco, Maria Viana da Lisbona e Giacomo Aula da Berlino che proporranno la miglior musica jazz europea (prezzo €15,00).

Maria Viana è una delle più importanti interpreti della musica jazz portoghese, vanta infatti una carriera di 30 anni e gli importanti riconoscimenti conferitoli dal Ministero della Cultura Portoghese e più recentemente dal Comunei di Cascais, sua città di origine e al quale il suo nome è da sempre legata con manifestazioni e festival.

Numerose le formazioni che in questi anni l’hanno vista protagonista, dal trio alla Big Band di Jorge Costa Pinto o ancora il progetto vocale Vozes Três (con Maria João e Maria Anadon), collaborando con artisti del calibro di Kirk Lightsey, Zé Eduardo, Sheila Jordan, Peter King, Andrea Pozza, e moltissimi altri.

La rivista francese Ecouter dice di lei: “Maria Viana realizza l'impossibile: fa rivivere un tema tratto dal repertorio classico (già ascoltata migliaia di volte), come se fosse stato scritta la mattina stessa ... "

Dal 2011, Maria Viana è anche Presidente della Jam Session (Associazione senza fini di lucro) e dirige il Jazz Club Cascais (lungo la baia del paese), dove in questi anni si sono esibiti alcuni dei più grandi nomi del jazz nazionale e internazionale.

Maria Viana è stata anche responsabile dell’organizzazione dei cicli di “Noites com Jazz” (presso la Câmara Municipal de Oeiras), “2 Dedos de Jazz” e della “Festa per gli 80 anni di jazz a Cascais”(Câmara Municipal de Cascais) oltre a curare la programmazione del Centro Jazz culturale di Malaposta e co-produttore di "Dose Dupla” presso il Centro Cultural di Belém.

Maria Viana nata nel ’58, è figlia del famoso attore e pittore José Viana e della sua prima moglie, Jujú Baptista, cantante ed attrice brasiliana. Scoperta quasi per caso nel ’79, da un critico musicale di jazz colpito dal suo meraviglioso timbro, dal naturale senso del tempo, delle dinamiche e l’espressività emotiva, la introdusse negli ambienti jazzistici ed in particolare, la presentò ai produttori del Cascais Jazz Festival, Luis Villas-Boas e Duarte Mendonça che si interessarono a lei immediatamente proponendole nuovi arrangiamenti, prove e jam sessions.

Dopo una carriera come attrice e famosa cantante pop, è nel 1983 che Maria Viana persegue le sue ambizioni professionali in ambito jazz diventando cantante residente al Jazz Bar Drogaria ideal dove con la sezione ritmica e un pianista, invitava ad esibirsi durante jam sessions numerosissimi solisti, sia amatori sia professionisti, tutti uniti dalla grande passione per il jazz. Nel 2010 ha pubblicato il suo libro/cd “Maria Viana 30 anos de Jazz” (Editoria Principa – casa Sassetti) dedicato ai suoi primi 30 anni di carriera.

Ad accompagnare Maria Viana, salirà sul palco del Borgoclub di Genova, il pianista italiano ma tedesco di adozione, Giacomo Aula, classe ’67. Pianista, compositore e polistrumentista, Giacomo Aula vive e lavora a Berlino da un decennio, con escursioni concertistiche dalla Russia al Portogallo, oltre che negli Stati Uniti (la prima volta a New York da Philip Glass sulla Broadway per la registrazione del suo terzo album, The Looking Glass Section: se vi pare un inizio da poco...), dove è l'unico elemento italiano del Douglas Little Quartet. Agli studi musicali con Franco D'Andrea, Stefano Battaglia,Gianluigi Trovesi e Bruno Tommaso ha affiancato una laurea in ingegneria elettronica al Politecnico di Torino.

Il suo trio ha tenuto concerti sui maggiori stage internazionali, anche in combinazione con solisti di gran calibro (Jiggs Whigham, Judy Niemack, Nils Wülker, Lee Konitz,Ada Montellanico, Claudio Fasoli, Eric Kamau Gravatt, Francesco Bearzatti, Elio Zigmund, Ernie Watts). Dal 2007 è pianista solista della Berlin Big Band.

Maria Viana da Lisbona (voce) e Giacomo Aula da Berlino (pianoforte) Sabato 19 Gennaio 2013 Borgoclub – Via Vernazza, 7/9 r. (San Martino) – ore 21.30

Per info e prenotazioni : BORGOCLUB e-mail: info@borgoclub.com Prenotazioni: 010.3760090 – 338.6088804

articolo pubblicato il: 14/01/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it