torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

libri
"Liberalismo triste"

di Carlo Gambescia


IL FOGLIO LETTERARIO Casa Editrice in Piombino dal 2003 DECENNALE EDITORIALE 2003 - 2013

Le Edizioni Il Foglio danno il benvenuto alla collana Electric Sheep Comics interamente dedicata al mondo delle graphic novel. A dirigere e curare questo nuovo progetto editoriale sarà lo studio artistico Electric Sheep Comics (ESC) composto da Alessandro Napolitano, Roberta Guardascione, Claudio Fallani, Diego Capani, Riccardo Iacono e Andrea Palloni. Per richiedere informazioni sulle modalità di presentazione delle graphic novel potete scrivere a: electricsheepcomics@gmail.com. Sito internet: http://escomics.blogspot.it/ Pagina Facebook: www.facebook.com/ElectricSheepComics

NUOVA USCITA

Carlo Gambescia, Liberalismo triste – Un percorso: da Burke a Berlin, Edizioni il Foglio, pp, 160, euro 14,00.

Carlo Gambescia, sociologo. Con le Edizioni Il Foglio ha già pubblicato Metapolitica. L’altro sguardo sul potere (2009) e, con Nicola Vacca, A destra per caso. Conversazioni su un viaggio (2010)

Il libro di Carlo Gambescia non ha la pretesa di essere una storia dettagliata né tantomeno un’enciclopedia del pensiero liberale. In realtà, l’ importanza dello studio risiede altrove: nel suo essere un saggio, e nel senso più autentico del termine, quello di verificare, come si usa in campo chimico o fisico, la natura, la qualità, il valore di una sostanza. La sostanza esaminata è il liberalismo, e in particolare un certo tipo di liberalismo, che l’autore definisce triste: un liberalismo consapevole delle durezze della realtà politica, un liberalismo non ridens, perché non confida in alcuna provvidenziale armonia, né del mercato, né di altro genere, ma assolutamente cosciente di un fatto fondamentale: che si comanda alla politica ubbidendo alle sue leggi.

articolo pubblicato il: 10/01/2013

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it