torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
premio a Latlantide

sarà consegnato a Faenza


Sabato 29 settembre in occasione della serata speciale al Teatro Masini, a partire dalle ore 20 e 30, durante la tre giorni del Mei Supersound, dove si premieranno gli artisti emergenti vincitori della Targa Giovani come Lo Stato Sociale, Maria Antonietta, Foxhound, M+A e L’Amo , insieme ai premi della Rete dei Festival per i migliori live che andranno a Cristian Donà e agli Aucan e ai premi della Indie Music Like per l’artista piu’ presente in assoluto che andra’ a Zibba per la presenza costante in cinque anni di classifica di indipendenti eal premio speciale a Checco Zalone, per avere distribuito con l’emergente Zimbalam, on line, il suo ultimo successo musicale in chiave comica, ci sara’ anche un piccolo momento per premiare, in una sorta di anteprima del PIMI – Premio Italiano Musica Indipendente, che si terra’ a Bari dal 29 novembre al 2 dicembre, i 10 anni di una piccola etichetta per emergenti agguerrita e combattiva: Latlantide di Dario e Ivaldo Riva che arriva al traguardo dei dieci anni dopo avere valorizzato tantissimi giovani talenti emergenti insieme a nomi storici dell’indie rock come gli Skiantos e i Gang.

Latlantide, infatti, nasce il 31 gennaio 2002 per volere dei fratelli Dario & Ivaldo Riva, con il progetto di rendere un lavoro la nostra passione per la musica, creando un’etichetta discografica indipendente completa che curasse al meglio tutti gli aspetti di questo settore come le produzioni discografiche, i concerti, la promozione, l’ufficio stampa, stando sempre aggiornati ai progressi tecnologici con i nuovi formati audio, video, internet.

La prima esperienza discografica fu il CD album “Fagiani in fiamme” (giugno 2002) del gruppo bolognese de “IQUATTROCENTOCOLPI”, prodotta da Latlantide e concessa in licenza all’etichetta indipendente Santeria (una divisione del distributore fiorentino Audioglobe srl), il titolo riscuote un discreto successo per il mondo indipendente.

Da qui iniziò il il complicato cammino nella musica “made in Italy”, sperimentando e investendo; ci sono sempre molte sfide da superare, con il passare del tempo cambiano anche i modi di fare musica, il mercato musicale italiano è piccolo e fortemente influenzato dal clima sociale, dagli Enti preposti, dai media e dai distributori, la deriva verso il mercato digitale e la pirateria che dilaga impongono nuove strategie di marketing e di promozione, è quindi necessario stare al passo con i tempi, guardando al futuro sempre più incerto con creatività e coerenza.

Nel novembre 2003 abbiamo stretto la collaborazione con la Emi Music Publishing Italia srl per la gestione editoriale dei diritti musicali maturati con i nostri artisti e le nostre produzioni divenendo così coeditori fino a fine 2008, da gennaio 2009 siamo editori con la “Latlantide Promotions”.

Il passo successivo è con i mitici SKIANTOS, già conoscenza di lunga data con cui abbiamo pubblicato la loro prima raccolta di brani originali “La Krema (1977-2002)” (novembre 2002) contenente un brano inedito, ristampato i vecchi titoli “MONOtono” (settembre 2003) – “Kinotto” (novembre 2003) – “Pesissimo” (febbraio 2005), la compilation di rarità “Rarities (1982-2004)” (giugno 2004), il miniCD “Col mare di fronte” (giugno 2004) la sigla 2004 del programma televisivo “Colorado Cafè Live” di Italia 1 dove gli stessi SKIANTOS vi hanno partecipato come resident band; ed infine la nuova produzione targata aprile 2006 con un bellissimo unplugged SKIANTOS intitolato “Skonnessi_Unplugged 1977-2006” in versione CD e DVD (riuniti in un unico cofanetto ad aprile 2007, una parte del DVD è stata utilizzata per gli speciali andati in onda su Retequattro (Music Line) e Canal Jimmy (Sky)), il CD “Sesso Pazzo”. Gli Skiantos hanno inoltre partecipato al programma televisivo di Rete A All Music “Music Zoo” nel 2002, 2003 e 2004. A maggio 2010 esce “La Kreme (1977-2010)”, la loro raccolta aggiornata con i nuovi brani.

La nostra sperimentazione musicale non si è fermata al rock-demenziale degli SKIANTOS, ma è proseguita con l’alternative rock-noise più impegnato dei VANILLINA (miniCD “Sagome” (gennaio 2003) – CD “Spine” (ottobre 2004) – CD “Eclisse” (maggio 2006 – ristampato ad aprile 2007)) il loro singolo “Polvere” è programmato da molte radio rock e il relativo videoclip è stato trasmesso da Match Music, Rock Tv, Mtv, All Music, Retequattro; il punk-grunge-alternative dei giovani DNA2 (CD “Ectoplasmi” - aprile 2003 / CD “Anima di pelle” – marzo 2007); l’etno-rock dei ROSALUNA (CD “Rosaluna” (settembre 2003)), la compilation indie-rock che raccoglie il meglio dei gruppi alternative rock italiani prodotta in collaborazione con il sito internet Idbox dal titolo CD “Compilation IDBOX Vol.1” (novembre 2003), la folle compilation demenziale CD “DEMENTIAL ROCK Vol.1” (maggio 2005 – ristampato ad aprile 2007) che contiene un manipolo di gruppi e artisti “strani” che fanno della musica la loro visione surreale e provocatoria del pazzo mondo in cui viviamo.

Per ulteriori approfondimenti: www.latlantide.it

Il Premio Speciale per i 10 anni di attivita’ sara’ consegnato sabato 29 settembre al Teatro Masini di Faenza in occasione della nuova edizione del Mei Supersound durante le premiazioni di Targa Giovani Mei, Rete dei Festival e Indie Music Like. Riceveranno il premio i fondatori dell’etichetta discografica indipendente Latlantide accompagnati da Marino Severini dei Gang che si esibira’ con un brano. Il giorno dopo Marino Severini sara’ presente con Daniele Biacchessi alla presentazione di Ponti di Memoria , la neonata associazione che vuole tgenere vivo il ricordo sui fatti piu’ tragici del nostro paese e che sara’ presentata al Mei Supersound domenica 30 settembre alle ore 14 e 30.

articolo pubblicato il: 15/08/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it