torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Premi PIMI E PIVI

si svolgeranno nell’ambito del MEDIMEX


Per il secondo anno consecutivo il PIMI - Premio Italiano Musica Indipendente e il PIVI - Premio Italiano Videoclip Indipendente promossi dal MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, si svolgeranno nell’ambito del MEDIMEX, la Fiera delle Musiche del Mediterraneo, organizzata da Puglia Sounds, che si terrà a Bari dal 29 novembre al 2 dicembre 2012.

Il PIVI è il più importante riconoscimento per il videoclip indipendente in Italia. Nell’edizione 2011 sono arrivati oltre 450 clip e sono stati premiati tantissimi clip, alla presenza di grandi personalità, tra i quali l’anno scorso si segnalano i 99 Posse e I Soliti Idioti. La giuria si e’ insediata dal 21 giugno, coordinata da Giordano Sangiorgi, patron del Mei, presieduta dal produttore video-televisivo Roberto Pompili e con il giornalista Fabrizio Galassi come coordinatore artistico. La cerimonia di premiazione del Pivi e' fissata dal Mei al Medimex di Bari con moltissime novità, ospiti, proiezioni e premi. I videoclip potranno essere spediti a partire dal 21 giugno fino al 21 settembre 2012. L’anno scorso tra gli ospiti ci furono i 99 Posse, I Soliti Idioti e tanti altri nomi della scena indie italiana.

Sempre nella stessa giornata si e’ insediato il Comitato dei Giornalisti che assegnera’ per la sedicesima edizione il Premio Italiano Musica Indipendente, coordinato da Giordano Sangiorgi, patron del Mei, e che vede come coordinatore artistico il giornalista e conduttore radiofonico Federico Guglielmi. Saranno assegnate le Targhe Mei alle migliori produzioni discografiche indipendenti realizzate dal 1° settembre 2011 al 30 agosto 2012. Tutti i giornalisti e tutti i produttori potranno far pervenire le loro segnalazioni alla mail del coordinatore per le segnalazioni.

Quest'anno gli Area riceveranno il Premio Speciale Pimi come gruppo indipendente più rappresentativo di tutti i tempi secondo il grande referendum indetto dal Mei tra 50 giornalisti italiani del settore musicale, assegnato nel corso dell'ultimo Salone del Libro di Torino, che gli ha permesso di ricevere anche il Premio Danilo del Nuovo Imaie consegnatogli il 21 giugno a Roma in occasione del forum sulla musica organizzato da Arci, AudioCoop, Amici della Musica e Cemat con il supporto di Cresco e Femi. La premiazione avverra' a Bari in occasione del Pimi - Premio Italiano Musica Indipendente a cura del Mei, mentre un premio speciale per i suoi 25 anni di attivita’ sara’ assegnato alla Minus Habens di Ivan Iusco, nata, cresciuta e sviluppatasi a Bari dal 1987, che celebra il suo importante compleanno con l’uscita di una pubblicazione legata alla sua storia discografica .

Fondata nel 1987 da Ivan Iusco, membro dei Nightmare Lodge, compositore e produttore musicale barese noto anche per le colonne sonore di numerosi film italiani (Ho voglia di te, L'amore ritorna, Mio cognato, Lacapagira, ecc.), spot pubblicitari e trasmissioni televisive nazionali. In oltre vent'anni di attività, la Minus Habens ha coinvolto musicisti da tutto il mondo e pubblicato album rilevanti, concepiti sezionando e ricombinando in ambito elettronico intuizioni nuove ed approcci musicali eterogenei. Legata dal 2002 con la Emi Music Publishing Italia, il gruppo Minus Habens controlla cinque marchi: Minus Habens Records,Disturbance, Casaluna, Noseless e Minus Habens Soundtrack Collection, specializzati rispettivamente nella pubblicazione di musica elettronica, nu-jazz/chillout,nu-soul, minimal-house e colonne sonore (Il miracolo, Caterina va in citta, Evilenko, Il mio miglior nemico, ecc.). Nel dicembre del 2005, la Minus Habens ha prodotto "BeConnected", la prima compilation musicale al mondo su pendrive USB. La Minus Habens ha realizzato fino ad oggi oltre trecento pubblicazioni discografiche, coinvolgendo centinaia di musicisti da tutto il mondo tra i quali: Angelo Badalamenti, Brian Eno, Depeche Mode, William Orbit, Aphex Twin,Laurent Garnier, Cabaret Voltaire, Clock DVA e Thievery Corporation.

Il Premio Italiano Videoclip Indipendente si è attestato come il piu’ importante contest di videoclip musicali in Italia e anche quest’anno numerosi e significativi partner aiuteranno ad incrementare la visibilità dei partecipanti al PIVI e conferiranno numerosi premi speciali.

Tra i partner di rilievo citiamo Daily Motion, un portale di condivisione web internazionale, che creerà uno spazio appositamente pensato per i videoclip del PIVI e assegnerà un premio speciale a quello più cliccato, assicurandone un’ampia visibilità all’interno del sito italiano, mentre si conferma la partnership con Tiscali, uno dei piu’ importanti siti di informazione italiani, che creerà una pagina dedicata al festival dove gli autori potranno caricare i propri video per una maggiore visibilità. I video più visti verranno lanciati in home page e nella dashboard mail. Mentre si aggiunge quest’anno la partnership con Mtv New Generation: all’inetrno di una rosa di cinque artisti indipendenti ed emergenti che hanno partecipato a Mtv New Generation la giuria del PIVI scegliera’ il videoclip migliore che sara’ premiato in occasione delle premiazioni.

Tra i premi speciali del PIVI da segnalare quello che riceveranno gli Avvolte e il regista Marco Danieli per il videoclip “Nessuna rete”, distribuito insieme a XL di Repubblica. GliAvvolte invece riceveranno il Premio Speciale Pivi per l'impegno sociale dimostrato con il loro videoclip "Nessuna rete". Il Premio sara' assegnato durante la cerimonia di premiazione del Premio Italiano Videoclip Indipendente che si svolgerà nel corso della seconda edizione del Medimex. Il testo e le immagini raccontano il rischio che si corre quotidianamente nei luoghi di lavoro. "Nessuna rete" sintetizza lo scorrere della vita di un lavoratore qualsiasi, il suo misurarsi con una realtà scomoda e opprimente, quella di una vita fatta di fatica e sacrificio. Il protagonista del video "è solo un uomo che muore sul campo, nutre suo figlio e soccombe alle spese, solo comparsa di questo teatro, dissanguato alla fine del mese", spiega la band. La regia del video è di Marco Danieli. Come gli anni precedenti XL, il mensile di Repubblica diretto da Luca Valtorta, assegnera’ i suoi premi speciali per il miglior artista indipendente e per il miglior videoclip indipendente dell’anno.

Le iscrizioni al PIVI e le segnalazioni al PIMI scadono il 21 settembre 2012. Al PIVI possono partecipare tutti i videoclip indipendenti ed emergenti realizzati in Italia nell’ultimo anno, mentre al PIMI possono essere segnalati da chiunque le produzioni indipendenti ed emergenti dell’ultimo anno.

Ecco il link per scaricare le schede di partecipazione: http://www.meiweb.it/news/?id_news=1001 Per informazioni: Tel. 0546/24647 - E-mail: info@audiocoop.it _____________________________________________________________

articolo pubblicato il: 25/07/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it