torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
Incostieramalfitana

Kermesse letteraria


Una serata al Fiordo di Furore, l’appuntamento con due autori apre l’ultima settimana della 6a edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, la kermesse letteraria, che si snoda tra le location più suggestive di Amalfi, Atrani, Cetara, Furore, Maiori, Minori, Ravello, Scala, Conca dei Marini, Vietri sul Mare e Agerola.

Protagonisti Lunedì 9 luglio, alle ore 20.30, Gabriella Di Luzio con Rapsodia degli amori perduti (Galassia Arte), e Gianluca Durante con Altravita 2.0 (Leone).

Liberamente tratto da vicende realmente accadute, il libro della Di Luzio, attrice e giornalista come la protagonista, si snoda tra l’estate 2010 e l’estate 2011, entro cui si ricompone il mosaico della vita di una donna dai suoi 22 ai suoi 52 anni, tra memorie, ricordi, fantasmi del passato che ritornano, flash back che ondeggiano tra amori, golfi incantati e sale consiliari, un terribile segreto che tiene sigillato dentro e nascosto a tutti fin quando l’incredibile casualità della vita non lo svelerà, e tre amori fondamentali: il primo, quello della giovinezza, dai 22 ai 30 anni, con un imprenditore, il secondo, quello della maturità di ancor giovane trentaseienne, con un famoso giornalista finanziario, il terzo, giunta ai suoi 52 anni, con un ragazzo molto più giovane. Dopo la tragica morte di lui in un incidente, in lei sembra non esserci più posto per un altro amore. Ma il destino lavora alle sue spalle, e il quarto amore irrompe nella sua vita in un momento in cui non lo aspettava più. Tutta la narrazione si svolge sullo sfondo delle vicende del Paese, del lavoro della protagonista, dei viaggi che fa intorno al mondo. Così la vediamo a Napoli, Positano, New York, Chicago, Tokyo, Milano, che è la sua città, Parigi, Firenze. È il libro dei ricordi, alla ricerca del tempo perduto e ritrovato di Mara. Il romanzo si avvale della prefazione di Sandra Milo. Gabriella Di Luzio, attrice cinematografica napoletana (ma residente a Roma) ha lavorato con registi quali Fellini, Tornatore, Pasquale Festa Campanile e Giancarlo Giannini. Ha recitato assieme ad Alberto Sordi (Sono un fenomeno paranormale), Nino D'Angelo (Giuro che ti amo; La ragazza del metrò) e ha condotto numerosi programmi televisivi. Nel 2010 pubblica il libro "La morte ha bussato alla mia porta. Io mi sono barricata e non ho aperto", edito da Graus Editore.

E' definita dalla stampa "L'ultima sciantosa" per il suo classico repertorio tipico della belle époque, usato in maniera ironica nei suoi spettacoli canori e teatrali. Ha recitato presso il teatro Petrolini di Roma.

Un altro giornalista, Stefano Mombelli, alle prese con la disoccupazione e un ufficio stampa misterioso, è il protagonista del libro di Gianluca Durante. Nel thriller, appena uscito per la Leone Editore nella collana “Mistéria”, Stefano si ritrova casualmente in mano l'arma di un delitto: il PC appartenuto a Ennio Colimodio, scomodo editorialista dai molti nemici, assassinato dopo aver annunciato sconvolgenti rivelazioni. Scavando a fondo nella vicenda, scoprirà che una lunga scia di sangue, risalente a 25 anni prima, era stata il trampolino di lancio del giornalista. Una nuova serie di omicidi è destinata a far piazza pulita dei protagonisti che allora seguirono quel caso. E la minaccia sembra arrivare dalla Rete. Chi sono i fantomatici Utenti, che giocano a emulare il protagonista di V per Vendetta? Quali propositi si nascondono dietro il loro hacktivismo? E possono aiutarlo i sogni rivelatori? La partita di Altravita è stata veramente chiusa o c'è qualcuno che trama nell'ombra? Insieme a Sara, seducente ex collega che gli ha fregato il posto di lavoro, si ritroverà all'improvviso catapultato in mezzo alle indagini, nelle quali il principale sospettato è lui. Almeno fino a quando sulla scena non compare una sua vecchia conoscenza...

Gianluca Durante è nato a Salerno nel 1980. E’ giornalista pubblicista, ha lavorato per quotidiani locali, agenzie di stampa e radio nazionali, occupandosi di cronaca, cultura e sport. Ha collaborato con l’Università degli Studi di Salerno. Lavora per il canale televisivo ANCE CHANNEL SALERNO come inviato e conduttore di programmi legati al mondo dell’edilizia, della politica e dell’economia. Il thriller segue “Altravita”, pubblicato nel 2007 nella prestigiosa “Giallo Mondadori”.

Nel corso della serata, condotta da Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it, e Franco Romanelli dell’Associazione Giornalisti Cava-Costa d’Amalfi, e accompagnata dalle sottolineature musicali di Daniele Fusco, Stefano Piccirillo, voce popolare di Radio Kiss Kiss, consegnerà a Gianluca Durante il Premio “Autore emergente” I Presìdi del Libro. La 6a edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, interamente dedicata, per iniziativa degli organizzatori, a Melissa Bassi, la ragazzina uccisa all’entrata di una scuola a Brindisi,

Prosegue così il suo viaggio verso il 12 luglio, data di assegnazione del Premio letterario costadamalfilibri 2012, scultura in legno realizzata dal maestro intarsiatore Silvio Amato. Momento conclusivo la Fiera dell’Editoria…in riva al mare, il 13-14-15 luglio a Cetara. Informazioni ed aggiornamenti su www.incostieraamalfitana.it.

articolo pubblicato il: 09/07/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it