torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
S. Martin Jazz Festival

edizione 2012


Mercoledì 27 giugno, con inizio alle ore 21, prende il via presso l’omonima struttura di Giovinazzo,con la collaborazione dell'Associazione Nel Gioco del Jazz, l’edizione 2012 del S.Martin Jazz Festival, con il trombettista Flavio Boltro ed il chitarrista brasiliano Marcio Rangel .

Flavio Boltro è un musicista di assoluta grandezza ed eleganza. Ha segnato uno dei periodi più interessanti del jazz contemporaneo in Italia con illustri musicisti quali Roberto Gatto, Franco Cerri, Stefano di Battista, Stefano Bollani, Enrico Rava, Gino Paoli. La sua affermazione internazionale è sancita a Parigi, dove oggi vive, collaborando con artisti del jazz planetario quali Cedar Walton, Bob Berg, Don Cherry, Michel Petrucciani e Wynton Marsalis entrando nel novero dei trombettisti odierni di caratura mondiale

Marcio Rangel è uno straordinario chitarrista e compositore brasiliano. Mancino, come già prima di lui Jimi Hendrix, suona la chitarra "al contrario", utilizza cioè una normale chitarra da destri, suonandola rovesciata. Questa caratteristica, unita a un notevole talento, conferisce al suo suono una impronta unica, innovativa e irripetibile. Le sue composizioni originali sono di rara bellezza estetica e lirica, dotate di armonia e ritmi complessi e, allo stesso tempo melodicamente accessibili al primo ascolto. Il suo notevole eclettismo porta a un linguaggio chitarristico universale che, partendo dal suo Brasile abbraccia blues, jazz e flamenco, associando alla sua superba tecnica, una sensibilità non comune.

Per info e prenotazioni, contattare: S. Martin Hotel - Reception - tel. 080/3942627 - info@smartinhotel.it Centro Musica - C.so V. Emanuele II, 165 Bari- tel.080/5211777. Nel Gioco del Jazz - tel. 338/9031130 e 339/7084423

articolo pubblicato il: 24/06/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it