torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

cronache
lettera aperta del CIF

agli amministratori di Bologna


Lettera aperta agli amministratori bolognesi :-il pensiero del Centro Italiano Femminile . sui T –days e la ricaduta sulla mobilità degli anziani

A partire dal 12 maggio il comune di Bologna ha deliberato che ogni weekend - dalle 8,00 di sabato alle 22,00 di domenica - e tutti i giorni festivi - dalle 8,00 alle 22,00 - la T (via Rizzoli, via Indipendenza e via Ugo Bassi) rimane aperta esclusivamente a pedoni e biciclette, per permettere la libera circolazione in totale sicurezza a chi vuole godersi lo splendido centro storico di Bologna.

Come associazione di promozione sociale che ha a cuore le persone anziane riteniamo che vada assolutamento ripristinato un servizio pubblico che consenta agli anziani e ai disabili di raggiungere piazza Maggiore e via Indipendenza e vivere la città anche il sabato e la domenica.

Sotto le Due Torri, i cittadini con età superiore a 65 anni hanno raggiunto quota 99.440 e la maggioranza abita in periferia (87.956) In termini percentuali gli over 65 valgono il 26,4 e forse più dell’intera popolazione bolognese..

Riteniamo che il provvedimento cosiddetto T days sia fortemente discriminatorio nei confronti di persone spesso afflitte da scarsa mobilità per età, infortuni e malattie e contrastino con le raccomandazioni europee.

I buoni amministratori si misurano dal saper ridisegnare spazi pubblici semplificando la vita alle persone ed aiutando in particolare i soggetti più deboli che non avendo mezzi pubblici proprio nei giorni di sabato e domenica ( le navette non sono una soluzione) vengono condannati ad un ulteriore isolamento perché tale provvedimento .impedisce agli anziani la promozione e la facilitazione per l’accesso a visite alle Chiese ai musei, cinema del centro ed anche fare shopping.

Per la Presidenza del Centro Italiano Femminile

Centro Italiano Femminile Via del Monte, 5 40126 Bologna tel e fax 051-233103 e-mail: cif.bologna@libero.it sito: www.iperbole.bologna.it/iperbole/cif-bo

articolo pubblicato il: 25/05/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it