torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Xenophobia"

al Teatro Sperimentale di Ancona


MUSE PER LA CITTÀ – II edizione 5 percorsi per un teatro sociale ed educativo dal 14 al 24 maggio 2012 tra Muse e Sperimentale

LA COMPAGNIA BABEL THEATRE IN SCENA CON XENOPHOBIA DIRETTA DAL REGISTA LORENZO BASTIANELLI AL TEATRO SPERIMENTALE GIOVEDÌ 17 MAGGIO ALLE 21.00

La rassegna Muse per la città – II edizione prosegue con la messa in scena di Xenophobia, il 17 maggio alle ore 21.00 al Teatro Sperimentale con la Compagnia Babel theatre e la regia di Lorenzo Bastianelli. Da alcuni anni la Fondazione Teatro delle Muse in collaborazione con il Centro di Salute Mentale ASUR Marche, Area vasta 2, ha intrapreso questo percorso ottenendo ottimi risultati e dando vita ad una vera e propria compagnia la Babel Theatre oltre agli spettacoli avvincenti, entusiasmanti e di qualità. Il regista Lorenzo Bastianelli ha deciso quest’anno di avventurarsi con il nuovo progetto teatrale Xenophobia su una nuova strada, una via più complicata, fatta di una recitazione più diretta, più aspra, più reale che diventa una lotta tra diversità e realtà, tra pregiudizi e falsa moralità. Uno spettacolo per scacciare il disagio e per continuare nel processo di dialogo culturale di crescita verso un regolare vivere, un sentire sempre più vicino alla “normalità” e all’integrazione totale non solo delle razze ma di ogni diversità.

Una scelta che dopo tanti anni sembra adatta per esaltare le caratteristiche e l’affiatamento del gruppo di lavoro. L’obiettivo è quello di integrare e ampliare lo spettro di partecipazione di spettatori e soggetti attivi in percorsi articolati e condivisi, intorno alla pratica teatrale, sull’attività laboratoriale e creativa e sulla funzione pedagogica di quest'ultima in grado di intervenire sugli aspetti personali e relazionali: “Xenophobia” sarà una sfida per tutti, per gli attori e soprattutto per gli spettatori abituati a seguire questi ragazzi nel vorticoso mondo della risata. A maggio ci vorrà più pazienza, più attenzione, più tensione, più cura dello sguardo. Lorenzo Bastianelli

In scena: Giorgia Furbetta, Annunciatrice, Luca Costarelli, Giovanni, Gianluca Guidotti, Zenno, Mirta Moriccioni, Maria, Marta Gasparoni, Madre di Giovanni, Franco Sordoni, Darbon, Ivan Bendelari, Politico, Luciano Argentati, 1 Guardia, Silvia Bartolomucci, 2 Guardia, Luca Mocchegiani, primo giovane, Laura Bini, seconda giovane, Luciano Argentati, capo cantiere, Luca Moccheggiani, operaio 1, Catia Celsi, operaio 2, Valeria Tinti, Noemi, Luciano Argentati, terzo giovane, Luciano Argentati, Silvia Bartolomucci, Laura Bini, Luca Moccheggiani, Franco Sordoni, Ivan Bendelari, Xenofobi

La sceneggiatura è stata riadattata da Lorenzo Bastianelli con la supervisione di Roberto Amabili, le luci e le scene sono di Giulia Maria Marini, il sound editor è Claudio Zappi. Aiuto regia Silvia Socci, assistenti alla regia Arianna Masi, Valeria Tinti, Silvia Bartolomucci, Laura Bini, interventi musicali composti ed eseguiti da Luca Costarelli

Il costo del biglietto è di €5. I biglietti possono essere acquistati presso la biglietteria del Teatro delle Muse o al Teatro Sperimentale un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Per info: 07152525 www.teatrodellemuse.org

articolo pubblicato il: 16/05/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it