torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"I am not a penguin"

al Teatro Brancaccio di Roma


Marangoni Spettacolo presenta:

15 maggio 2012 ore 21.00

TEATRO BRANCACCIO di ROMA

"I AM NOT A PENGUIN"

con JOHN PETER SLOAN

uno spettacolo di John Peter Sloan e Antonio De Luca Un’esilarante “stand-up comedy” all’inglese

Martedì 15 maggio John Peter Sloan sarà al Teatro Brancaccio con "I am not a Penguin". Lo spettacolo, firmato da John Peter Sloan e Antonio De Luca, è una tipica “stand-up comedy” all’inglese: un palco con pochi elementi scenografici, un solo comico, un microfono. Dopo il successo dei precedenti spettacoli Full Moon, Instant English e Culture Shock!, che hanno portato John Peter Sloan a Zelig programma comico di Canale 5, torna a teatro con "I am not a Penguin", in continua a prendere di mira le differenze culturali tra Inghilterra e l'Italia raccontando di un viaggio lungo una vita per scoprire la Birminghan che è dentro di noi . Un percorso biografico intervallato e disseminato da continue riflessioni, battute e aneddoti che divertono attraverso lo spiazzamento, l’ironia e l’adattamento di alcuni grandi canoni della comicità anglosassone al gusto del pubblico italiano.

Uno spettacolo con il quale l’artista inglese insegna al pubblico come trovare la comicità in ogni aspetto della propria vita, partendo dalle sue esperienze personali: da un’infanzia povera con una famiglia dimezzata, in cui il cassetto dei calzini sostituisce la culla e il respiro del nonno scandisce il tempo, alla rissa al pub o alla pesante crisi del periodo Tatcheriano. Per arrivare poi alla successiva scoperta dell’Italia e alla revisione, sempre all’insegna dell’ironia, di tutte le proprie convinzioni, evidenziando pregi e difetti del Bel Paese che a volte sfuggono persino a chi vi è nato. Un Paese che John Petere Sloan autore comico, attore, cantautore e insegnante conosce ed ama molto. Dopo aver viaggiato per più di 15 anni in Europa come cantante frontman del gruppo rock Inglese “The Max”, John inizia a insegnare l’inglese proprio in l’Italia, dove rimane deluso dai noiosi ed inefficaci corsi che trova in giro e decide di creare un nuovo modo di insegnare l'inglese, divertendosi.

Le sue lezioni sono veri e propri spettacoli, proprio da qui infatti, nasce l'idea di portare a teatro “Culture Shock!” un successo clamoroso che lo fa conoscere al grande pubblico e lo fa approdare sul grande schermo: ZELIG, il tempio della comicità . Nascono altri progetti teatrali come : “Full moon”, “Caveman” e “Instant English (the show)” che contemporaneamente all'uscita dei suoi libri e del corso multimediale per Repubblica-l’Espresso “Speak now”, distribuito in due milioni di copie, contribuiscono a creare l'enorme successo di Sloan. La particolarità di questo artista è di esser riuscito trasformare la sua professione di insegnate in un' espressione artistica attraverso i suoi spettacoli teatrali, i suoi libri. Ha mantenuto l'aspetto didattico nelle sue varie espressioni artistiche senza mai dimenticare l'ironia ed il divertimento rendendo i suoi testi (libri, teatro..ecc) fruibili anche per chi non ha una conoscenza della lingua inglese avanzata.

È questa la sua caratteristica principale: scrivere, raccontare storie, interpretare sketches e monologhi permettendo al pubblico di accostarsi, persino per la prima volta, all’inglese, demolendo definitivamente il pregiudizio per cui scoprire, capire o approfondire una lingua straniera possa essere noioso. Il coinvolgimento, il ritmo, l’energia e l’ironia che John esprime sul palco fanno si che il pubblico si accorga che divertirsi e imparare qualcosa è possibile, nello stesso momento e nello stesso luogo.

Biglietti: E’ possibile acquistare i biglietti dello spettacolo direttamente al botteghino del Teatro Brancaccio (Via Merulana, 244 Roma dal martedì alla domenica dalle 11 alle 19). L’acquisto può essere effettuato anche chiamando l’848 44 88 00 e sul sito o nei punti vendita Ticketone.

Informazioni supplementari: Lo spettacolo al Teatro Brancaccio è inserito nel tour della stagione 2011/2012 dello spettacolo di Peter Sloan, distribuito da Marangoni Spettacolo.

articolo pubblicato il: 08/05/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it