torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

teatro
"Le allegre comari di Windsor"

al Teatro Eliseo di Roma


A grande richiesta, dopo una tourneé italiana che ha registrato ovunque il tutto esaurito con oltre 80.000 presenze, torna all’Eliseo Le allegre comari di Windsor, con Leo Gullotta, per la regia di Fabio Grossi. Fu per volontà della regina Elisabetta I che il Bardo riesumò Sir John Falstaff, fatto morire nella sua precedente opera, l’Enrico V: nacque così Le allegre comari di Windsor. Anche questa nostra edizione, benché passati parecchi secoli, nasce sotto l’occhio vigile e severo della grande Regina: intrighi, scherzi e maramaldate sfileranno così secondo il divertito gusto shakespeariano. Protagonista della vicenda è Sir John con le sue esuberanti smargiassate da guascone, la sua sovrabbondante figura, la sua pletorica simpatia cialtrona, il suo amore per la crapula e il bicchiere e la sua irresistibile, endemica disonestà viziosa e bonaria. I personaggi sono tanto pronti a impugnar le spade, a difesa di supposti e ridicoli onori, quanto a deporle per sostituirle con boccali di vin di Spagna, al fin inconscio di proporsi come innocue prede di chi del borseggio fa scopo di vita. Un ventaglio di più svariata umanità farà da protagonista della vicenda, ma su tutti trionferanno le donne, le comari che, con furbizia e lungimirante intelligenza, collocheranno, in maniera indolore per la comunità, la parola fine alla vicenda. (Fabio Grossi)

Le allegre comari di Windsor
di William Shakespeare

traduzione e adattamento Fabio Grossi e Simonetta Traversetti

con Alessandro Baldinotti, Paolo Lorimer, Mirella Mazzeranghi, Fabio Pasquini e con Rita Abela, Fabrizio Amicucci, Valentina Gristina e Cristina Capodicasa, Gerardo Fiorenzano, Gennaro Iaccarino, Francesco Maccarinelli, Federico Mancini, Giampiero Mannoni, Sante Paolacci, Vincenzo Versari

scene e costumi Luigi Perego musiche Germano Mazzocchetti movimenti coreografici Monica Codena luci Valerio Tiberi

regia FABIO GROSSI regista assistente Mimmo Verdesca

Orari: 20.45. Mercoledì e domenica ore 17.00

articolo pubblicato il: 08/05/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it