torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

musica
Frida Neri in concerto

a Palazzo Santa Chiara di Roma


Giovedì 10 Maggio 2012 alle ore 21.00 Palazzo Santa Chiara Piazza di Santa Chiara,14 - Roma

Frida Neri in concerto

Frida Neri è in concerto giovedì 10 Maggio alle ore 21.00 a Palazzo Santa Chiara, in Piazza di Santa Chiara, 14. La sua ferma volontà di unire testi a canzoni nasce dalla consapevolezza del comune potere rivelatore della parola e della musica. Tutto lo spettacolo – articolato in due parti che si compenetrano in maniera continua – si ispira a quella che Pasolini chiama “una disperata vitalità” e si pone come obiettivo quello di evocarla. Nella scelta degli strumenti e delle sonorità, nella lenta ritualità dello svolgimento, nell’atmosfera e nel registro emotivo ed empatico della comunicazione, risuona un pressante invito al risveglio. Quello di Frida Neri con il pubblico vuole essere un dialogo continuo, onirico e poetico, in cui il senso scorre attraverso suoni, immagini e parole.

Due voci narranti aprono lo spettacolo, continuando ad alternarsi e inserendosi nella trama delle canzoni. Una maschile e una femminile, sono i simboli della necessaria armonia fra gli opposti da cui – secondo Virginia Woolf - sola può nascere la creatività. Dieci canzoni originali (Alle soglie dell’Aurora, Sara Sottile, Siberiana, In Trasparenza, Al Matrimonio, Sei come me, Il rumore della terra che si muove, Come nero, Una quasi canzone d’amore, Di-spiegando il mondo) insieme a brani reinterpretati (come The Ballad of Sacco and Vanzetti di Ennio Morricone, Fado mãe di Dulce Pontes, Solo le pido a Dios di Mercedes Sosa) si susseguono in un ritmo ora sognante e malinconico, ora rabbioso e duro, a costruire una storia che si appoggia e cresce sulle singole storie che ognuna di loro racconta. Ad accompagnarle, amplificandole, immagini eteree di paesaggi e grandi respiri, insieme a particolari di vita quotidiana come oggetti, abiti, fogli.

Nel mezzo dei tredici brani, voci brillanti e forti avvertono, raccontano, urlano. Voci androgine nel loro essere indivise, vengono portando scintille di consapevolezza: P.P. Pasolini, J. Hillman, Platone, M. Luzi, J. Kincaid, K. Marx, V. Woolf, Qoelet, C.G. Jung. www.fridaneri.com www.myspace.com/fridaneri

Frida Neri nasce a Formia nel 1981. All'età di quattordici anni si trasferisce nelle Marche dove inizia a comporre brani esibendosi in alcuni locali di Urbino. Suona dal vivo da circa dieci anni, scegliendo diverse formazioni e generi assai vari - dal blues al rock, dal reggae al pop – nell’ambito di contesti anch’essi differenti: dalle piazze ai grandi locali dai teatri ai piccoli caffè, fino alla musica in strada di qualità. Nel 2007 arriva il Premio della critica nell’ambito del Festival Fuoritempo di Fabriano, ottenuto con il duo acustico Cinnamomo e presentando brani in italiano ed in inglese. Nel 2008 arriva quarta al concorso nazionale “Sanremo rock” tenutosi a Roma, sempre nella formazione del duo acustico e con brani in italiano. Nello stesso anno interpreta brani della colonna sonora realizzata dal Maestro Mario Mariani per il film L’ultima Stella di G. Assanti.

Nel dicembre 2010 ottiene il primo posto nell’ambito della XII edizione del concorso nazionale Premio Augusto Daolio a Sulmona (AQ). La giuria la definisce come “l’artista più originale del concorso”. Dopo una lunga gavetta dà finalmente vita a un suo progetto personale e il 20 gennaio 2012 presenta il suo Ep Frida Neri al Felt Music Club di Roma.

Frida Neri: voce e chitarra acustica Antonio Nasone: chitarra classica, ukulele, mandolino Marco Tarantelli: contrabbasso Michele Vagnini: viola Jacopo Mariotti: violoncello

GIOVEDÌ 10 MAGGIO h 21.00 PALAZZO SANTA CHIARA ROMA Piazza Santa Chiara, 14 Tel. 06/6875579 teatro@palazzosantachiara.it www.palazzosantachiara.it Biglietto: 15.00 € intero / 13.00 € ridotto Info e prenotazioni: 06/6875579

articolo pubblicato il: 05/05/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it