torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

copertina
Antonella Parlani a Bari

in occasione del concerto per l'8 marzo


La pittrice perugina Antonella Parlani, specialista in acqueforti ed acquetinte, nonché animatrice di molti eventi, sarà ospite a Bari in occasione della Festa della Donna, per parlare del suo lavoro. L'incontro avverrà all'interno del concerto organizzato dall'Associazione Wimust Parnaso donne in musica e dalla Fondazione Adkins Chiti allo Sheraton Nicholaus Hotel di Bari.

Concerto dell’Eurorchestra: giovedì 8 Marzo, Sheraton Hotel, Bari

Giovedì 8 Marzo, Sheraton, ore 18 3 minuti con Titti Palladino in collaborazione con ParnasoDonneinMusica - Fondazione Adkins Chiti Donne in Musica e WIMUST – WOMEN IN MUSIC UNITING STRATEGIES FOR TALENT (Donne in Musica che uniscono strategie per promuovere il talento)

MARIELLI SFAKIANAKI (Atene,1945)
IL SOLDATO Cantata per Soprano e Pianoforte
IL LAMENTO DI ZAIRA per Soprano e Pianoforte
GIUSTIZIA per Soprano e Pianoforte
(Prime esecuzioni italiane)
Soprano Victoria Manolidou Pianoforte Flavia Fuggetti

LUIGI BOCCHERINI (Lucca, 19 febbraio 1743 – Madrid, 28 maggio 1805)
SONATA in La magg. per Violoncello e Pianoforte
Violoncello Anila Roshi Pianoforte Flavia Fuggetti

DMITRIJ BORISOVIC KABALEVSKY (nel venticinquennale della scomparsa) (San Pietroburgo, 30 dicembre 1904 – Mosca, 14 febbraio 1987)
PRELUDI Op.38 N. 6,8
Pianista Gabriella Bassi

RAGA BHUPALI: DOPO LA PIOGGIA…
Sitar Eufemia Mascolo

FRANZ LISZT (Raiding, 22 ottobre 1811 – Bayreuth, 31 luglio 1886)
“ISOLDE LIEBESTOD"per Pianoforte (trascrizione dal “Tristan und Isolde” di Wagner)

GEORGE GERSHWIN- ( Brooklyn, 26 settembre 1898 – Hollywood, 11 luglio 1937)
The man i love ( Studio da concerto di Earl Wild)
Pianoforte Elisabetta Pani

GIOACHINO ROSSINI (Pesaro, 29 febbraio 1792 – Parigi, 13 novembre 1868)
SINFONIE D’OPERA Trascrizioni per Pianoforte a quattro mani
Pianoforte Elisabetta Pani e Flavia Fuggetti

CONCERTO SERALE
“per….Bach! e… Haydn fino alle compositrici contemporanee”

Giovedì 8 Marzo,Sheraton ore 21 3 minuti con Antonella Parlani in collaborazione con ParnasoDonneinMusica - Fondazione Adkins Chiti Donne in Musica e WIMUST – WOMEN IN MUSIC UNITING STRATEGIES FOR TALENT (Donne in Musica che uniscono strategie per promuovere il talento)

JOHANN SEBASTIAN BACH
CONCERTO in fa minore BWV 1056 per Pianoforte e Orchestrad’Archi
1) Senza indicazione di tempo
2 )Largo
3) Presto
Pianista Roberta Ubaldo

ADA GENTILE(Avezzano 26 luglio 1947)
“UN SUONO NELL’OMBRA” per Orchestra d’Archi

MARIELLI SFAKIANAKI (Atene,1945)
“INVOCAZIONE DI ARIADNE” per Soprano e Orchestra d’Archi
Soprano Victoria Manolidou

JOHANN SEBASTIAN BACH(Eisenach, 31 marzo 1685, 28 luglio1750)
CONCERTO in sol minore BWV 1058 per Pianoforte e Orchestra d’Archi
1) Senza indicazione di tempo
2) Andante
3) Allegro assai
Pianista Rosanna Giove

FRANZ JOSEPH HAYDN(Rohrau, 31 marzo 1732 – Vienna, 31 maggio 1809)
CONCERTOin do magg. n.1 per Violoncello e Orchestra
1) Moderato
2) Adagio
3) Allegro molto
VioloncellistaMs. Jihui Won

Direttore Francesco Lentini

In data 26 Settembre 2006 è stata registrata la nascita a Bari della Associazione “ParnasoDonneinMusica” -Di questa Associazione ,nata in seno all’EurOrchestra da Camera di Bari, è Presidente Angela Montemurro Lentini , pianista compositrice e didatta barese.L'Associazione persegue la promozione in Puglia (e nel mondo) del principio di Pari Opportunità in tutte le Arti, a beneficio sia delle donne che operano nel mondo delle Arti, sia di quelle che studiano e promuovono e fanno ricerche sull'Arte .La Associazione è organizzata in Dipartimenti, ognuno con una sua Direttrice, scelta tra donne rappresentative della cultura e dell'arte barese e pugliese, che ha la delega ad occuparsi in maniera specifica di alcuni particolari aspetti della creatività femminile. e delle problematiche etiche, sociali, culturali interculturali, legislative, di qualità della vita ecc, ad essa connesse.L'Associazione ha dei collegamenti a livello mondiale con le altre Associazione di donne artiste,attraverso la rete delle Donne in Musica.Sin dalla sua nascita la Associazione ha dato vita a innumerevoli concerti e manifestazioni dedicati alla creatività femminile. L’Associazione ha partecipato al programma Wimust 2011

La FONDAZIONE ADKINS CHITI: DONNE IN MUSICA è attiva dal 1978 ed è riconosciuta in campo internazionale per la sua attività volta ad incoraggiare le pari opportunità nel campo musicale. E’ membro del Consiglio Internazionale per la Musica dell’UNESCO e dell’European Music Council. Per gli anni 2011 – 2014 la Fondazione porta avanti il progetto WIMUST – Women In Music Uniting Strategies for Talent (Donne in Musica che uniscono Strategie per il Talento) per il pieno raggiungimento delle pari opportunità tra uomini e donne in ambito musicale. Il programma rappresenta un importante traguardo al fine di creare maggiore conoscenza, condivisione, mobilità e scambi interculturali tra musicisti e compositrici. Vengono ospitati, annualmente, per tre mesi, compositrici e musiciste provenienti da ogni parte della Comunità Europea affinché possano acquisire una reale esperienza internazionale. Partecipano al progetto le Donne in Musica dei seguenti paesi: Austria – Belgio - Cipro – Danimarca - Repubblica Ceca – Inghilterra – Finlandia – Francia –Germania - Italia – Liechtenstein - Lussemburgo –Montenegro – Olanda – Polonia – Romania – Serbia – Slovenia - Spagna – Svezia – Turchia.

articolo pubblicato il: 05/03/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it