torna a "LaFolla.it" torna alla home page dell'archivio contattaci
cerca nell'archivio




ricerca avanzata


Google



contattaci

ingrandisci o rimpicciolisci il carattere del testo

spettacolo
"Spazio Sofà"

al Teatro Moriconi di Jesi


La cultura del contemporaneo e la prassi della sperimentazione. La possibilità di essere protagonisti e di formarsi con alcuni dei più promettenti artisti del panorama nazionale. Per tre venerdì sera, dalle ore 21 alle ore 24 - il 9 marzo, il 23 marzo ed il 6 aprile - il Teatro V. Moriconi ospiterà SPAZIO SOFA’ 2012: performance, concerti, esposizioni tra teatro, musica, fotografia, video, danza e arte visiva, in tutti i locali del teatro, liberamente fruibili dal pubblico. SPAZIO SOFA’ - un progetto culturale ideato da Gruppo Baku e realizzato in collaborazione con Fondazione Pergolesi Spontini, Amat e Teatro Pirata - si propone come un’innovativa occasione di intrattenimento e condivisione, uno spazio aperto anche a chiunque cerchi un contesto entro cui presentare la propria produzione artistica. Il suo principale obiettivo è quello di trasformare uno spazio (quello del teatro) in un centro di gravità della vita culturale cittadina e del territorio. L’iniziativa rientra nel progetto del Centro Valeria Moriconi "Back to the future".

Venerdì 9 marzo, per la prima delle tre serate Sofà’, parteciperanno artisti quali Paolo Bragaglia (composizione elettronica), Matteo Giacchella (video-artista), Emozioni Sottovuoto in “Vite esasperatamente possibili” (teatro), Turkish Cafè (musica), compagnia Triandanti (teatro, circo), Morena Chiodi (arte, macrofotografia, olio su carta), Matteo Tiranti (arte orafa) in tandem con Giada Bolognini (fotografia), il collettivo di giovani fotografi italiani Luoghi Comuni con il progetto dal titolo “Periferico”, Etien Okpoby Lydie Francoise (scultura), Cristina Messora e Gabriele Silvi (in mostra le loro opere della mostra “Senzatomica”). Dalle ore 23, Iosonouncane, in arte Jacopo Incani, sardo, classe 1983, che con il suo album d’esordio “La Macarena su Roma” sì è imposto come uno tra i più intriganti ed ironici cantautori contemporanei.

La serata chiude tre giorni del Workshop n. 1 dedicato all’incontro tra MUSICA e VIDEOARTE, dal 6 all’8 marzo, nel corso del quale due artisti che non hanno mai lavorato insieme (Paolo Bragaglia e Matteo Giacchella) hanno lavorato insieme ai partecipanti alla creazione di una composizione video-musicale originale site-specific. L’opera inedita verrà presentata venerdì sera. Arricchiscono il programma due divertenti iniziative: in Post-me il pubblico è invitato a racchiudere il suo mondo in un post-it 12x7 cm e farsi fotografare con esso; in 160 story - self contest di MicroLetteratura viene chiesto di esprimere nei 160 caratteri (spazi compresi) di un sms la propria personale storia di ribellione.

L'edizione 2012 di Spazio Sofà è caratterizzata da 3 workshop formativi della durata di 3 giorni ciascuno, e da 3 Serate Sofà. Gli workshop sono tenuti da artisti riconosciuti a livello nazionale e internazionale, alcuni dei quali scelti anche all'interno di Matilde (Piattaforma regionale per la nuova scena marchigiana, un progetto di Regione Marche / Assessorato alla Cultura e AMAT). Ciascun workshop metterà a confronto, per la prima volta insieme, due artisti di formazione ed esperienza diverse che si uniscono per dar vita ad una performance inedita. Gli workshop si terranno dalle ore 19.30 alle ore 23.00 il martedì, mercoledì e giovedì precedenti le serate Sofà.

Dopo l’inaugurazione sotto il segno di Musica e video arte, nel Workshop n. 2 dedicato a Coreografia Fotografia (20-21-22 marzo 2012, dalle 19.30 alle 23) un coreografo incontra un fotografo per realizzare una performance che esplori l'interazione tra la dinamicità del movimento e la fissità dell'immagine. Il workshop sarà tenuto dal regista e coreografo Alessandro Sciarroni e dall'artista visivo Fabrizio Carotti ed è rivolto a danzatori, performer, attori e a chiunque sia interessato a lavorare sullo spazio, sulla forma, sul corpo in azione. L’esito finale del workshop verrà mostrato al pubblico nella serata del 23 marzo (ore 21-24)al Teatro Valeria Moriconi. Il Workshop n. 3 dedicato a Teatro e Grafica sarà condotto dalla regista Chiara Bersani (Teatro) e da Chris Rocchegiani (grafica), dal 3 al 5 aprile, con serata finale aperta al pubblico il 6 aprile dalle ore 21 alle ore 24. Ciascun workshop ha un costo di Euro 50 a partecipante. L’ingresso alle Serate Sofà è di 3 euro.

INFORMAZIONI Gruppo Baku: bakupress@libero.it, www.gruppobaku.net, www.spaziosofa.it

articolo pubblicato il: 03/03/2012

Commenta Manda quest'articolo ad un amico Versione
stampabile
Torna a LaFolla.it